Greenstyle Sostenibilità Consumi Allerta vetro per i filetti di acciughe del Mediterraneo, i lotti interessati

Allerta vetro per i filetti di acciughe del Mediterraneo, i lotti interessati

Allerta vetro per i filetti di acciughe del Mediterraneo, i lotti interessati

Fonte immagine: Gettyimages

Diffusa dal Ministero della Salute un’allerta vetro per alcuni lotti di filetti di acciughe del Mediterraneo. Si tratta di confezioni a marchio Triglia, per le quali è stato disposto il ritiro dagli scaffali. Attraverso il proprio sito ufficiale le autorità sanitarie hanno indicato le informazioni utili per individuare le confezioni eventualmente già acquistate.

I filetti di acciughe sono commercializzati e distribuiti in barattoli di vetro da 80 grammi. A produrlo la Iconsitt Srl, il cui stabilimento di produzione ha sede in via Gabriele D’Annunzio – Bagheria (PA).

Il marchio di identificazione del produttore/dello stabilimento è il seguente: IT 455 CE. Per quanto riguarda i lotti, quello coinvolto è il numero L 20328. La data di scadenza indicata è quella del 23/05/2022. Alla base dell’allerta diffusa dal Ministero della Salute la “possibile presenza di frammenti di vetro”.

Come indicato dallo stesso ministero, al fine di salvaguardare la sicurezza alimentare dei consumatori, chi avesse acquistato le confezioni sopraindicate è tenuto a non consumare il prodotto, riportandolo presso il punto vendita di acquisto.

Di questa settimana anche un’altra allerta, relativa alla possibile presenza di mercurio nello Smeriglio Mako congelato a marchio Lodi. Il lotto di produzione è il numero L2795/00354, mentre il marchio di identificazione dello stabilimento è il numero IT W689D CE. La sede della Lodi Srl è a Governolo – 46037 (MN).

La data di scadenza o termine minimo di conservazione è fissata al 30/04/2022. Il prodotto è distribuito in cartoni da 5 chilogrammi. Il Ministero della Salute ha comunicato che sono scattate le procedure di ritiro da parte del produttore.

Fonte: Ministero della Salute

Seguici anche sui canali social