• GreenStyle
  • Pets
  • Achille, gatto dei Mondiali Russia 2018, nuovo fenomeno virale

Achille, gatto dei Mondiali Russia 2018, nuovo fenomeno virale

Achille, gatto dei Mondiali Russia 2018, nuovo fenomeno virale

Achille, il gatto scelto per i pronostici delle partite dei Mondiali di Calcio in Russia, diventa un vero e proprio fenomeno virale: ecco perché.

Si torna a parlare di Achille, il gatto dal manto candido di recente scelto come vero e proprio veggente per i Mondiali di Calcio in Russia, in partenza nella giornata di domani. Il felino è infatti diventato un vero e proprio fenomeno dei social network e, nei prossimi giorni, svelerà le sue previsioni su alcuni importanti match della competizione sportiva.

Così come già spiegato in passato, Achille è uno dei tanti gatti che abitano l’Hermitage di San Pietroburgo: questi quadrupedi, in cambio di un riparo, cibo e tante coccole, proteggono le preziose opere d’arte del museo dall’invasione di topi e altri roditori. Il gatto, completamente sordo come spesso accade per gli esemplari albini, pare abbia manifestato una certa predisposizione calcistica, indovinando molti pronostici per il Mondiale e altre competizioni. Il tutto scegliendo, di volta in volta, fra due cucce diverse: il micio entra nella cuccia, o sale sul tettuccio di quest’ultima, che ritiene sia assegnata alla squadra dalle maggiori possibilità.

Nelle ultime settimane Achille è diventato un vero e proprio fenomeno dei social network, tanto che la sua storia è divenuta virale in tutto il mondo. Per questo motivo, nel corso della competizione, il quadrupede sarà momentaneamente trasferito dal museo a un vicino cat café, dove potrà essere accudito e monitorato 24 ore su 24. Il quadrupede si occuperà, però, solamente delle partite che verranno disputate a San Pietroburgo, tra queste:

  • Russia – Egitto;
  • Marocco – Iran;
  • Nigeria – Argentina;
  • Brasile – Costa Rica;
  • Una finale di girone;
  • Una semifinale;
  • La disputa per il terzo posto.

Il micio è battuto in popolarità solo dal precedente polpo Paul, un esemplare marino che negli anni ha dimostrato una grandissima capacità di previsione sugli esiti delle competizioni calcistiche. Achille, tuttavia, non avrà modo di valutare l’Italia: la nostra Nazionale, infatti, non parteciperà a questa competizione mondiale.

Seguici anche sui canali social