• GreenStyle
  • Auto
  • Volkswagen e-Up: troppe richieste e ordini sospesi per la citycar elettrica

Volkswagen e-Up: troppe richieste e ordini sospesi per la citycar elettrica

Volkswagen e-Up: troppe richieste e ordini sospesi per la citycar elettrica

Fonte immagine: Volkswagen

Il numero di ordini elevato dell'elettrica e-Up coglie impreparata Volkswagen, che decide quindi di chiudere momentaneamente le prenotazioni.

La Volkswagen e-Up sta riscuotendo un inaspettato successo sul mercato e la casa tedesca non è in grado al momento di soddisfare la domanda, che è evidentemente andata al sopra di quanto inizialmente preventivato.

A confermare la vicenda è un’email che Volkswagen ha spedito nelle scorse ore ai propri concessionari per chiedere la chiusura delle ordinazioni. Nel messaggio il costruttore spiega che il numero di prenotazioni supera le potenzialità di consegna del gruppo, per cui non verranno più accettati nuovi ordini.

Parallelamente alla chiusura temporanea della commercializzazione, la Volkswagen e-Up è stata rimossa anche dal sito ufficiale, dov’è possibile scegliere solamente la Eco Up, ovvero la variante a metano della citycar tedesca.

Sebbene non sia un modello di nuova generazione, la e-Up ha dalla sua la propulsione completamente elettrica abbinata a delle dimensioni compatte che la rendono perfetta per la città, mentre l’autonomia di oltre 350 chilometri le consente di disimpegnarsi occasionalmente anche al di fuori dell’ambito urbano. Il listino parte da 27.000 euro.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

5 usi sorprendenti del limone