Vasodilatatori naturali: quali sono e quando assumerli

Vasodilatatori naturali: quali sono e quando assumerli

I vasodilatatori servono ad agevolare la corretta circolazione sanguigna e in molte occasioni, possono essere davvero salvifici.

I vasodilatatori hanno una funzione fondamentale per il nostro organismo e delicatissima in caso di ipertensione, insufficienza cardiaca e trattamento di problemi della sfera sessuale come la disfunzione erettile. Sono un mezzo per agevolare la corretta circolazione sanguigna. In natura ne esistono tantissimi: dal cioccolato alle erbe, ecco una lista dei migliori.

Vasodilatatori naturali: quali sono?

Quali sono i vasodilatatori?

I vasodilatatori servono a far rilassare il rivestimento muscolare dei vasi sanguigni, aumentando la circolazione sanguigna. Ci sono tanti cibi e erbe officinali che contengono vasodilatatori quali la citrullina, il solfuro di idrogeno la teobromina, ed ecco una lista di quelle che si trovano con una certa facilità e sono 100% naturali:

  • Muira puama: è la pianta perfetta per chi soffre di disfunzione erettile perché contiene alcaloidi che agiscono sulla crescita delll’ossido nitrico, una sostanza importante per la vasodilatazione. Bisognerebbe inserirla in una dieta strutturata: da assumere con costanza ad intervalli di tempo regolari;
  • Ginseng: agisce con revitalizzante ed è un perfetto vasodilatatore, un rimedio naturale utilizzato spesso come tonico, per tirarsi su e superare i momenti di calo fisico ed emotivo.
  • Maca: rimedio naturale molto utilizzato da chi ha problemi legati alla sfera sessuale, perché si ritiene possa migliorarne le prestazioni. Agisce come energetico e stimola lo sviluppo e le potenzialità dei muscoli. La radice della maca contiene tanti steroli che favoriscono la sintesi dell’emoglobina, aumentandone la quantità e svolgendo un’azione importante in termini di vasodilatazione. Si osserva infatti un significativo miglioramento della circolazione del sangue verso e nei genitali. La maca è infatti spesso utilizzata per risolvere problemi come la disfunzione erettile e impotenza.
  • Cocomero: d’estate può essere davvero una salvezza, grazie al suo contenuto in citrullina. Per dimostrare scientificamente che l’anguria può essere utile per i soggetti ipertesi, è stato condotto uno studio confrontando l’anguria con un placebo. La ricerca ha dimostrato che in coloro che hanno assunto l’anguria si è verificato un effettivo calo della pressione arteriosa.
  • Aglio: molto usato in cucina da chi ha bisogno di un vasodilatatore efficace. E’ sufficiente rendere l’aglio un ingrediente utilizzato più di frequente in una normale dieta alimentare, sana e variegata.
  • Zenzero: da assumere a crudo, utilizzato anche come spezia. In molti pensano che lo zenzero possa anche essere cotto, il problema della cottura è però la perdita dei principi attivi responsabili dell’effetto vasodilatante.
  • Cioccolato: secondo un nuovo studio italiano condotto da esperti della Società italiana di medicina interna (Simi) e pubblicato sul ‘Journal of the American Heart Association’, il cioccolato fondente è ricco dei preziosi polifenoli in grado di ridurre lo stress ossidativo nei vasi, dilatandoli e migliorando così la circolazione.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Cibi ricchi di magnesio: ecco quali sono (video)