Ecco finalmente le foto degli E-Cat spediti da Andrea Rossi ai suoi partner statunitensi. Le immagini sotto riportate mostrano proprio l’E-Cat da 1MW termico di tipo classico e i prototipi di Gas-Cat e Hot Cat che saranno messi alla prova e testati negli USA.

Certo se siete delusi dalle immagini, perché vi aspettavate qualcosa di più di container blu, vi capiamo benissimo. Andrea Rossi, però, ci ha fatto vedere solo questo.

hot-cat a punto di rottura

>>Leggi della spedizione la news sugli E-Cat spediti da Rossi negli USA

Ad ogni modo, se cercate un’immagine più ghiotta, ad accontentarvi ci pensa Daniele Passerini, che dal suo blog ha messo online la foto di un modulo Hot-Cat alla massima temperatura, ovvero 800 gradi esterni, più di mille interni.

L’immagine è certamente più significativa rispetto a quelle messe online da Rossi. Certo se qualcuno ha dubbi sul lavoro della Leonardo Corporation, non credo verranno scalfiti da tale foto. La notizia è che, secondo quanto dice Passerini, davvero qualcuno abbia fatto dei test a Ferrara sull’Hot Cat. Staremo a vedere.

Fonti: E-Cat World | 22 Passi

6 maggio 2013
In questa pagina si parla di:
I vostri commenti
nucl plumb, lunedì 29 settembre 2014 alle22:56 ha scritto: rispondi »

non è stato trasferito nessun e cat negli usa lasciatevelo dire da chi lo sa per certo!!!!

guglielmo, lunedì 24 giugno 2013 alle10:06 ha scritto: rispondi »

sono curioso di sapere chi è il fornitore energia ,per le proprie necessità ,di A. Rossi ?

marco, mercoledì 29 maggio 2013 alle3:43 ha scritto: rispondi »

l’E-Cat da 1MW termico di tipo classico e i prototipi di Gas-Cat e Hot Cat totale 3 ma solo un e-cat. adesso ti e' chiaro??????

Giannino Ferro Casagrande , martedì 28 maggio 2013 alle9:37 ha scritto: rispondi »

Vorrei poter acquistare un prodotto LENR costruito dal ing. ROSSI !!! Non mi interessa se è più o meno regolamentato da discipline nazionali o sovranazionali !!! Insomma invece di offrirmi una birra .......il sig. Rossei vorrei che mi offrisse un "CAT" !!!! Se poi ci vuole un accontentino si può parlarne ...... Non ci sono problemi !!!!!!! Giannino Ferro Casagrande 040 410 647 !!!

menghini franco, sabato 18 maggio 2013 alle9:46 ha scritto: rispondi »

seguo da diversi anni la storia di rossi focardi e la loro scoperta con il loro progredire. e sono fiducioso che lo scalda acqua domestico , che farà risparmiare alle famiglie molti soldi, senza alcun pericolo, sarà finalmente messo a disposizione di tutti. gli auguri più grandi vadano a loro

Lascia un commento