Tosse nel neonato, rimedi naturali per calmarla

Tosse nel neonato, rimedi naturali per calmarla

Fonte immagine: Pixabay

Rimedi naturali efficaci e semplici accorgimenti per lenire la tosse nei bambini molto piccoli prevenendo complicazioni: i consigli utili.

La tosse nei neonati è sempre fonte di preoccupazione per i genitori, soprattutto se chiamati a occuparsi del primo figlio. Anche un semplice raffreddamento, infatti, può complicare la gestione di un bambino di pochi mesi, soprattutto perché le sue difese immunitarie sono molto basse e si temono complicazioni di ogni tipo. La tosse, in particolare, è certamente una reazione scatenata dall’organismo che si difende dalla presenza di un virus che attacca le prime vie respiratorie, tuttavia può diventare molto fastidiosa e peggiorare a tal punto da rendere necessario l’intervento del medico.

Cosa fare? In presenza di catarro e muco, soprattutto se accompagnato da febbre, è sempre consigliabile far visitare il piccolo dal pediatra. È anche possibile adottare alcuni rimedi naturali finalizzati a calmare la tosse e ad agevolare la guarigione.

Rimedi naturali

Cuscino

Nei neonati, la tosse è spesso generata dall’accumulo di catarro causato a sua volta dai classici virus che provocano raffreddore. La prima cosa da fare, per liberare il naso dal muco ed evitare che questo scenda verso la gola o intasi le orecchie, è sottoporre il piccolo a un semplice lavaggio nasale: una procedura che richiede l’uso di acqua fisiologica e di una comune siringa priva di ago, oppure di un apposito kit disponibile in farmacia. Si spruzza l’acqua fisiologica prima in una narice e poi nell’altra, inclinando leggermente la testa del neonato e poi aspirando delicatamente il muco.

Altri possibili rimedi fai da te possono essere:

  • utilizzare l’acqua fisiologia per praticare aerosol-terapia al neonato, facilitando la fluidificazione del catarro;
  • da sdraiato, tenere la testa un po’ più sollevata aggiungendo un piccolo cuscino in modo tale da favorire il riposo e il sonno;
  • garantire la corretta idratazione del piccolo, facendolo bere liquidi a sufficienza come latte, acqua e tisane, a seconda dell’età;
  • umidificare la cameretta e gli altri ambienti della casa soprattutto in presenza di tosse secca, spesso acuita dall’aria dei caloriferi. È sufficiente usare appositi umidificatori o collocare sul termosifone un asciugamano bagnato;
  • allontanare oggetti che possono riempirsi di polvere, soprattutto tappeti e peluches.

L’uso di farmaci mucolitici, invece, non è consigliato nei neonati salvo esplicita prescrizione del pediatra. Anche il miele, spesso somministrato puro o sciolto nel latte, rappresenta un valido sedativo naturale della tosse ma solo nei bambini che hanno superato l’anno di età.

Complicazioni

Una possibile complicazione della tosse nei bambini molto piccoli, infine, è la bronchiolite: si tratta di un’infezione che colpisce il sistema respiratorio dei piccoli prevalentemente durante i primi 6 mesi di vita nei mesi invernali, causata da virus influenzali o altre tipologie comuni. Sono i bronchi e i bronchioli a subire un processo infiammatorio che genera un incremento del muco nelle vie aeree, causando tosse, rinite e febbre. Per prevenire questo disturbo, che in rari casi può rendere necessario il ricovero in ospedale, è importante seguire alcune norme igieniche:

  • lavarsi sempre bene le mani prima di cambiare, toccare o nutrire il bambino;
  • eseguire lavaggi nasali regolari;
  • evitare di fumare in casa o comunque nei locali dove si trova il neonato.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Smacchiatori naturali per tessuti