Tè rosso Rooibos: le proprietà curative

Tè rosso Rooibos: le proprietà curative

Tutto sul tè Roobois o tè rosso che arriva dal Sudafrica: proprietà antinvecchiamento e digestive.

Arriva dal Sudafrica il tè rosso. Si ottiene dalla Aspalathus linearis, nome scientifico della pianta meglio nota con il nome afrikaans Rooibos e tradotto in inglese come “Red Bush” ovvero cespuglio rosso. Importanti le sue proprietà curative, legate in particolare alla presenza di antiossidanti e alle sua capacità digestive.

Va subito fatta un primo quanto importante chiarimento in merito al Rooibos: per quanto sia affermata la sua definizione di “tè rosso” di fatto non si tratta di un tè. Questo proprio per la sua provenienza dalla foglie di Aspalathus linearis, al contrario di quanto accade ad esempio per il bianco o il giallo, che vengono ricavate dalla Camelia sinensis.

Una delle principali differenze consiste nella assoluta mancanza di caffeina al suo interno. Questo lo rende quindi adatto a vari momenti della giornata e un impiego anche successivo alla cena, senza che la sua assunzione possa influire sul proprio riposo notturno.

Ben 25 sono invece i polifenoli presenti nel Rooibos, il quale oltre a tenere lontani i radicali liberi assicura anche una protezione per il fegato nei confronti dei grassi. Tra le sue attività anche la stimolazione del sistema immunitario e alcune capacità antivirali e antibatteriche. È inoltre ricco di magnesio, potassio, manganese, ferro e zinco.

Può essere assunto senza particolari controindicazioni anche più volte al giorno e si dimostra innocuo, per quanto salutare, anche durante la gravidanza. Uno dei suoi impieghi maggiori è tuttavia relativo alla fase digestiva, che favorisce contribuendo a ridurre anche i possibili disagi legati a vomito e diarrea.

La sua preparazione risulta piuttosto semplice vista soprattutto la temperatura dell’acqua richiesta, vicina ai classici 100 gradi dell’ebollizione. Il Rooibos si prepara a 95 gradi e ha un tempo di infusione di circa 4-5 minuti. Può essere consumato anche freddo e come in generale per tutte le tipologie di té o infusi se ne consiglia l’uso senza l’aggiunta di zucchero, così da poterne assaporare il gusto naturale.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social