• GreenStyle
  • Salute
  • Meditazione: anche un minuto al giorno può fare la differenza

Meditazione: anche un minuto al giorno può fare la differenza

Meditazione: anche un minuto al giorno può fare la differenza

Anche un solo minuto di meditazione può fare la differenza, a sostenerlo Patrizio Paoletti nel suo libro OMM - One Minute Meditation.

Un minuto di meditazione può rappresentare un periodo lunghissimo, in grado di aiutare ad avere maggiore consapevolezza e a “dare più vita ai propri giorni”. Questo il messaggio che è alla base di “OMM – the One Minute Meditation“, l’ultimo libro di Patrizio Paoletti (creatore dell’omonima fondazione che si occupa di ricerca in Neuropsicopedagogia didattica) – edito da Medidea.

OMM viene presentata dal suo autore, che da 30 si occupa di sviluppo personale, come una guida semplice e pratica che punta a rendere accessibili e comprensibili “idee, pratiche, metodi e strumenti complessi e millenari” per favorire lo sviluppo dell’uomo. Tra i modelli citati ed esposti nel libro quelli di Platone, Socrate, Buddha, Herman Hesse, Teresa d’Avila, del teologo e poeta d’origine persiana Rumi, Jalal ad-Adin e del mistico Abd al-Qadir al-Jilani.

Diversi i temi toccati nei vari capitoli, a cominciare da quella “Introduzione alla pratica” in cui viene spiegata l’importanza che un minuto di meditazione può avere per imparare ad ascoltare e capire meglio se stessi. Nel capitolo “Il metodo OMM” viene invece spiegato il meccanismo con cui le 5 “chiavi” aprono alla pratica meditativa e quali sono gli esercizi per trarre il massimo beneficio.

Spazio poi ai capitoli “Approfondiamo”, dove sono esposte le fasi che vedono il proprio stato interiore muovere “dall’area di (s)Conforto all’area della Vita”, e “La tecnica”, dove vengono descritti e spiegati gli elementi e le istruzioni per procedere con la meditazione OMM. Come ha riferito l’autore del libro:

OMM è un testo che nasce da un’esperienza lunga 40 anni basata non solo su di uno studio approfondito della meditazione attraverso testi antichi e moderni, ma anche dall’incontro con migliaia di persone di tutte le età e provenienti da varie parti del mondo.

Spero che questo testo possa aiutare molte persone a conoscere meglio se stesse e a sentirsi protagoniste e partecipi, autrici della propria vita. Sono convinto che questo traguardo costituisca un passo fondamentale per costruire un mondo più giusto.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social