Greenstyle Benessere Salute Cuore: una birra al giorno tiene il medico a distanza

Cuore: una birra al giorno tiene il medico a distanza

Cuore: una birra al giorno tiene il medico a distanza

Fonte immagine: Unsplash

Secondo una recente ricerca un’assunzione moderata e quotidiana di alcolici porterebbe offrire dei benefici alla salute del cuore. Portato avanti dalla Harvard Medical School, lo studio suggerisce l’ingestione calibrata di un’unica bevanda, ad esempio una birra, per le donne e due per gli uomini da consumare giornalmente. Tanto da ridurre i rischi cardiovascolari fino al 20%, tenendo così a distanza problematiche anche mortali.

Lo studio condotto su un campione di 50mila persone è stato confrontato con un secondo gruppo solito consumare solo un drink settimanalmente, mostrando come l’alcol riesca ad agire sui livelli di stress del cervello.

Uno stato di agitazione collegato proprio agli eventi cardiovascolari anche gravi, uno stato emotivo debilitante che se perseguito nel tempo può favorire attacchi, ictus e malattie cardiache. Ovviamente un consumo moderato di alcol riuscirebbe a interrompere o a diminuire gli effetti di questa circolarità.

Le ricerche condotte dal team di studiosi avrebbe evidenziato una correlazione tra lo stress e il consumo moderato di alcolici, il primo risulterebbe più elevato in chi non è solito concedersi neppure un bicchiere di vino. Al contempo un eccessivo consumo di bevande alcoliche potrebbe aumentare dannosamente la correlazione con l’attività cerebrale collegata allo stress.

Secondo il Dr. Kenechukwu Mezue, del Massachusetts General Hospital – Harvard Medical School, un quantitativo adeguato di alcolici può rilassare e ridurre l’ansia e lo stress, agendo beneficamente sul cervello stesso.

Ma un consumo costante di alcol può comunque produrre una serie di effetti collaterali quali aumento di peso, oltre ai danni epatici, alla possibilità di sviluppare patologie e la dipendenza. Per questo il gruppo sta vagliando delle strategie sane e alternative utili a ridurre lo stress, con effetti benefici per il cuore stesso.

Partendo da una serie di visite e controlli mirati quali scansioni accurate e ripetute del cervello, così da monitorare l’attività dell’amigdala oltre a testi più precisi legati all’assunzione di alcolici.

Fonte: Daily Mail

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social