Greenstyle Ambiente Cambiamenti Climatici Cambiamenti climatici: Bill Gates lavorerà con Joe Biden

Cambiamenti climatici: Bill Gates lavorerà con Joe Biden

Cambiamenti climatici: Bill Gates lavorerà con Joe Biden

Fonte immagine: DFID via Wikimedia

I cambiamenti climatici rientrano nell’agenda degli Stati Uniti e Bill Gates è pronto a dare una mano. Con il giuramento di Joe Biden come nuovo Presidente degli Stati Uniti, e la fine dell’era Trump, i temi ambientali tornano a fare capolino alla Casa Bianca. Il Presidente ieri ha infatti confermato il ritorno degli USA all’interno degli Accordi di Parigi e misure più stringenti per contrastare la modifica del clima. Degli annunci che hanno entusiasmato l’informatco, deciso a scendere in campo.

Il co-fondatore di Microsoft ha voluto esprimere il proprio sostegno pubblicamente, con dei messaggi pubblicati sulla piattaforma Twitter, sottolineando di sentirsi molto fiducioso per il futuro.

Cambiamenti climatici: le intenzioni di Gates

Durante la cerimonia di insediamento di Joe Biden e della vicepresidente Kamala Harris, Bill Gates ha voluto esprimere la sua soddisfazione per le nuove prospettive che ora si aprono per affrontare due problemi urgenti. Quello della pandemia da coronavirus, tutt’ora in corso, e i cambiamenti climatici. E Biden sembra già al lavoro su entrambi: oltre all’annuncio sugli Accordi di Parigi, ha infatti firmato un decreto per rendere l’uso delle mascherine obbligatorio anche sul territorio a stelle e strisce.

Non vedo l’ora di poter lavorare con il Presidente Joe Biden e la Vicepresidente Kamala Harris per affrontare alcune delle più dure sfide, come il COVID-19 e il cambiamento climatico. Questi sono stati tempi problematici per l’America, ma sono fiducioso per i prossimi mesi e anni.

Gates ha quindi consigliato ai suoi follower di seguire le misure necessarie per ridurre la diffusione del coronavirus – come il distanziamento sociale, l’uso di mascherine e la vaccinazione – esprimendo poi grandi speranze per l’era Biden. L’informatico ha infatti sottolineato come il Presidente sia già all’opera per “riconnettersi” con gli altri Paesi mondiali, per affrontare di concerto tutti i problemi del presente.

Il co-fondatore di Microsoft è da qualche tempo molto impegnato sul tema della salute e dei cambiamenti climatici, anche attraverso la sua Bill & Melinda Gates Foundation. Il magnate negli ultimi anni ha finanziato numerosi progetti ambientali, tra cui alcuni per garantire acqua potabile e sostenibile in varie zone povere dell’Africa.

Fonte: CNET

Seguici anche sui canali social