Greenpeace

Greenpeace è un’organizzazione ambientalista nata nel 1971 a Vancouver – in Canada – e le attività svolte sono mirate alla tutela dell’ambiente e alla difesa degli animali.
Fra le più celebri campagne non violente condotte dall’ONG si ricordano le battaglie per l’interruzione dei test nucleari, e quelle contro la caccia alle balene e lo sterminio delle foche nel polo artico.
Attualmente Greenpeace è impegnata nella sensibilizzazione verso tematiche quali il riscaldamento globale, la pesca a strascico, le frontiere dell’ingegneria genetica, l’inquinamento dei mari da parte delle compagnie petrolifere e la salvaguardia delle foreste pluviali.
Si tratta di un’organizzazione non governativa e no profit; il suo sostenimento è dunque interamente legato alle donazioni individuali.

Carne: da UE 1 milione di euro all’anno per promuoverne il consumo
Carne: da UE 1 milione di euro all’anno per promuoverne il consumo
Alimentazione Sostenibile

Carne: da UE 1 milione di euro all’anno per promuoverne il consumo

Dall’UE 1 milione di euro per promuovere il consumo di carne: a sostenerlo è Greenpeace, che sottolinea i pochi fondi per frutta e verdura.

Microplastiche: Mediterraneo italiano come il Pacific Vortex
Emergenza rifiuti

Microplastiche: Mediterraneo italiano come il Pacific Vortex

Mediterraneo invaso dalla microplastiche, livelli paragonabili a quelli delle isole di plastica del Pacifico secondo Greenpeace.

Ludovico Einaudi tra i ghiacci in difesa dell’Artico
Cambiamenti Climatici

Ludovico Einaudi tra i ghiacci in difesa dell’Artico

Ludovico Einaudi si esibisce nel Mar Glaciale Artico a difesa dei ghiacciai, in collaborazione con Greenpeace.

Referendum trivelle, Greenpeace: piattaforme non pagano o sono ferme
Greenpeace

Referendum trivelle, Greenpeace: piattaforme non pagano o sono ferme

Nuovo rapporto di Greenpeace sulle piattaforme di trivellazione nei mari italiani: secondo l’associazione sono perlopiù ferme e non pagano royalties.