Quattro modi per riciclare gli scarti del caffè

Greenstyle Video Quattro modi per riciclare gli scarti del caffè

Quattro modi per riciclare gli scarti del caffè

Il caffè può essere uno dei piaceri della vita, ma che fare di ciò che rimane nel filtro dopo la bollitura? In questo video sono proposti quattro modi intelligenti e pratici per riciclarlo. Il primo ne consiglia l'utilizzo per eliminare i cattivi odori dalle mani, ad esempio dopo aver cucinato cipolle o altri cibi che provocano lo stesso effetto. Lo si può anche mettere nei vasi di fiori e piante come compost casalingo, oppure usarlo per accendere e pulire il camino. Infine, gli scarti ottenuti dopo aver gustato un buon caffè possono tornare utili per togliere le incrostazioni da superfici come quelle dei fornelli.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Scatole di Natale fai da te: idee e consigli
Consumi

Con materiali nuovi o di riciclo, le scatole di Natale fai da te sono fatte per essere ammirate e scartate. Se infatti dobbiamo fare pacchetti e incartare regali, questi oggetti ci aiuteranno a renderli originali e ancora più graditi dai vari destinatari. In più, una volta apprese le tecniche per farle, le potremo declinare in varie misure e accogliere anche i doni fuori misura.