Come riciclare le lampade fluorescenti esauste

Come riciclare le lampade fluorescenti esauste

Lucius è il personaggio ideato dal Consorzio Ecolamp per spiegare in modo divertente come funziona il corretto riciclo delle lampade fluorescenti esauste, ovvero quelle a risparmio energetico. La cosa da evitare assolutamente è gettarla nella pattumiera e destinarla così alla raccolta indifferenziata. Bisogna invece portarla all'isola ecologica più vicina alla propria abitazione, oppure consegnarla al negoziante nel caso in cui si abbia intenzione di acquistarne una nuova per la sostituzione. In questo modo potrà essere destinata al corretto smaltimento o riciclo.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Carbone vegetale per digerire meglio
Rimedi naturali

Il carbone vegetale è una soluzione naturale che può aiutare a digerire meglio. Si ottiene mediante carbonizzazione senza fiamme della legna, in prevalenza di pioppo o salice, portandola a oltre 600 gradi in ambiente privo di ossigeno. Le compresse o la polvere così ottenute potranno essere utilizzate per il benessere di stomaco e intestino.