Energia pulita dallo sciacquone del WC

Energia pulita dallo sciacquone del WC

In futuro sarà possibile utilizzare anche l’acqua dello sciacquone per generare energia elettrica. È quanto sperano i team dell’Università Nazionale di Seoul e del Korea Electronics Technology Institute, impegnati nella sperimentazione di un progetto piuttosto particolare. Grazie all’impiego di alcuni materiali dielettrici, è infatti possibile creare piccole quantità di energia sfruttando il movimento dell’acqua all’interno […]

In futuro sarà possibile utilizzare anche l’acqua dello sciacquone per generare energia elettrica. È quanto sperano i team dell’Università Nazionale di Seoul e del Korea Electronics Technology Institute, impegnati nella sperimentazione di un progetto piuttosto particolare. Grazie all’impiego di alcuni materiali dielettrici, è infatti possibile creare piccole quantità di energia sfruttando il movimento dell’acqua all’interno della tazza, senza l’impiego di pale o turbine. Dai test effettuati (come visibile nel filmato) è emerso che una singola goccia è in grado di alimentare un LED: maggiore è il quantitativo di acqua che scorre, più grande sarà l’energia generata.

Seguici anche sui canali social