Dal MIT un film polimerico per produrre energia dal vapore acqueo

Greenstyle Video Dal MIT un film polimerico per produrre energia dal vapore acqueo

Dal MIT un film polimerico per produrre energia dal vapore acqueo

Produrre energia dall'acqua: utopia o realtà? I ricercatori del MIT (Massachusetts Institute of Technology) sembrano propendere per la seconda ipotesi, come dimostra una loro recente creazione. Si tratta di un sottile film composto da due polimeri: il polipirrolo fornisce il supporto strutturale, mentre il poliolo-borato si gonfia assorbendo vapore acqueo, grazie alla sua consistenza molto simile a quella di un gel. Sfruttando questo movimento potrebbe essere possibile in futuro generare piccoli quantitativi di energia, sufficienti per l'alimentazione dei dispositivi. Al momento il tutto si trova ancora in fase di studio, ma l'intuizione del team guidato da Mingming Ma ha delle ottime potenzialità di sviluppo.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Come funziona una pompa di calore full electric?
Energia

A cosa serve e come funziona la pompa di calore full electric? Questo tipo di tecnologia è adatto per riscaldare o rinfrescare gli ambienti in modo sostenibile, e può anche produrre acqua calda sanitaria. Nella scelta del mezzo di riscaldamento ideale bisogna sempre considerare i pro e i contro, e i vantaggi di questa tecnologia sembrano superare di gran lunga gli svantaggi.