World Economic Forum di Davos, presenti anche Greta e Trump

World Economic Forum di Davos, presenti anche Greta e Trump

Fonte immagine: Felton Davis

Al via domani 21 gennaio 2020 il 50esimo World Economic Forum di Davos, presenti anche Greta Thunberg e Donald Trump.

Ambiente e cambiamenti climatici inevitabili protagonisti durante il World Economic Forum di Davos, al via domani 21 gennaio 2020. Giunto alla sua 50esima edizione, l’incontro vedrà la partecipazione tra gli altri anche del Presidente USA Donald Trump e dell’attivista svedese Greta Thunberg. C’è attesa anche per la prima riunione relativa alla politica monetaria UE dopo l’insediamento alla BCE di Christine Lagarde.

Il World Economic Forum di Davos rappresenterà un appuntamento chiave nell’ottica dello spostamento di importanti risorse finanziarie verso gli investimenti sostenibili. Pratica sempre più diffusa nel mondo dell’economia, come dimostrano le dichiarazioni pubbliche rilasciate nei giorni scorsi dall’investitore istituzionale BlackRock.

Davos rappresenterà un’occasione per gli ambientalisti di portare il tema dell’emergenza climatica direttamente presso i grandi decisori economici. Già pronte le misure di sicurezza presso il Cantone dei Grigioni, dove centinaia di attivisti per il clima metteranno in atto una marcia di 40 km con partenza dal centro cittadino di Landquart.

L’obiettivo della marcia sarà quello di sostenere la causa climatica e mostrare la loro presenza ai due grandi protagonisti dell’evento: Greta e Trump. A questo proposito è intervenuto anche Klaus Schwab, fondatore del World Economic Forum, che ha dichiarato:

È rassicurante che il presidente Trump venga perché è un incontro globale. D’altra parte, è molto rassicurante riavere Greta e tutti i suoi colleghi perché l’ambiente avrà un ruolo particolarmente importante durante questo vertice.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Top Green Influencer: intervista ad Annalisa Corrado