• GreenStyle
  • Auto
  • Volkswagen svela la ID.3: specifiche, prezzi e prenotazioni

Volkswagen svela la ID.3: specifiche, prezzi e prenotazioni

Volkswagen svela la ID.3: specifiche, prezzi e prenotazioni

Fonte immagine: Volkswagen

Volkswagen ha svelato la sua prima auto elettrica basata sulla nuova piattaforma MEB che può essere già preordinata in una versione speciale.

Volkswagen aveva promesso di condividere nuove informazioni sul primo ed atteso modello della famiglia di auto elettriche ID. tanto da aver messo addirittura un conto alla rovescia all’interno del suo sito ufficiale. Fedele alla sua promessa, il costruttore tedesco ha svelato ID.3, il primo modello di una serie di autovetture elettriche che saranno tutte basate sulla piattaforma modulare MEB. Durante l’evento stampa che è stato trasmesso anche in streaming, Volkswagen ha spiegato il perché abbia scelto il numero “3” per il suo primo modello.

Il motivo è molto semplice. Il numero 3 identifica la categoria nella quale questo modello si inserirà e cioè quello delle berline compatte. Inoltre, la ID.3 è il terzo importante capitolo della storia del Gruppo dopo il Maggiolino e la Golf. ID. è sinonimo di design intelligente, identità e tecnologie visionarie e renderà la mobilità elettrica accessibile secondo Volkswagen.

La versione finale della Volkswagen ID.3 in realtà non è ancora stata svelata. Per quella bisognerà attendere il Salone di Francoforte di settembre. Questa nuova auto elettrica sarà offerta in tre versioni che si caratterizzeranno per la capacità differente del pacco batteria (44, 58 e 77 kWh). L’autonomia varierà tra i 330 e i 550 Km secondo il ciclo di omologazione WLTP. Il prezzo d’attacco sarà sotto i 30 mila euro (in Germania). Il costruttore tedesco è quindi riuscito a mantenere la promessa di proporre la sua auto elettrica ad un prezzo di partenza molto concorrenziale per questo tipo di mercato.

Volkswagen ID.3 sarà offerta da subito in una speciale versione ID.3 1ST (First Edition) in edizione limitata (30 mila pezzi) con prezzi a partire da 40 mila euro. A sua volta, questa particolare versione sarà declinata in tre allestimenti differenti. Tutte le varianti della 1ST disporranno di allestimenti molto ricchi e di un pacco batteria da 58 kWh in grado di assicurare 420 Km di autonomia. La prima variante disporrà del controllo vocale e di un sistema di navigazione. A seguire, la variante Plus offrirà anche i sistemi della piattaforma IQ. Per finire, la variante Max si caratterizzerà per un ampio tetto panoramico e per soluzioni avanzate come l’head-up display con realtà aumentata.

Tutte le Volkswagen ID.3 e non solo il modello 1ST, potranno essere aggiornate via OTA, proprio come le Tesla.

Volkswagen ID.3 1ST può essere sin da subito ordinata direttamente dal sito ufficiale del costruttore tedesco. Il preordine prevede il pagamento di una caparra di 1.000 euro che sarà rimborsata in caso di disdetta. I preordini, infatti, non sono vincolanti. La Volkswagen ID.3 entrerà in produzione verso fine anno e le prime consegne sono attese per la metà del 2020.

Tutti coloro che acquisteranno la Volkswagen ID.3 1ST riceveranno anche un anno di ricariche gratis o 2.000 kWh presso la rete IONITY.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Bollino etico, la prima passata di pomodoro certificata No Cap