Volkswagen ID Neo: prenotazioni al via da maggio

Volkswagen ID Neo: prenotazioni al via da maggio

Fonte immagine: Volkswagen

La Volkswagen ID Neo, l'auto elettrica che il costruttore tedesco vuole lanciare per le masse, si potrà preordinare a partire dall'8 di maggio.

La Volkswagen ID Neo, la prima auto elettrica del gruppo tedesco basata sulla piattaforma modulare MEB, si appresta ad entrare in scena e gli interessati potranno già ordinarla a partire dal prossimo 8 di maggio. La versione di serie sarà annunciata nel mese di settembre. La notizia arriva a margine dell’assemblea di bilancio del Gruppo tedesco in cui sono state presentate altre novità.

Quanto comunicato dai vertici Volkswagen è molto importante. La ID Neo è un modello fondamentale nella strategia del costruttore nel settore della mobilità elettrica. L’obiettivo è quello di arrivare a democratizzare le auto elettriche offrendole con prezzi di partenza inferiori ai 30 mila euro. Su questa nuova famiglia di modelli non si sa moltissimo e nuovi dettagli saranno svelati più avanti.

Nel corso dei mesi Volkswagen aveva condiviso alcune informazioni sul progetto ID. La Volkswagen ID Neo dovrebbe essere declinata in tre versioni distinte. Quella base dovrebbe caratterizzarsi per un’autonomia di 330 Km nel ciclo di omologazione WLTP. Il modello intermedio dovrebbe offrire 450 Km di range, sempre nel ciclo WLTP. Infine la variante top di gamma, che dovrebbe garantire 550 Km di percorrenza (sempre calcolata nel ciclo di omologazione WLTP).

I tre modelli si differenzieranno principalmente per un diverso pacco batteria. La Volkswagen ID Neo dovrebbe disporre di un sistema a ricarica rapida in corrente continua sino a 125 kW e di un caricatore in corrente alternata sino a 11 kW (optional).

Volkswagen si aspetta un grande successo per gli ordini di questo modello visto il grande interesse da parte delle persone. Il costruttore tedesco ha quindi deciso di adottare una schema simile a quello già seguito più volte da Tesla che vede avviare le prenotazioni dei modelli ancora prima della loro messa in vendita.

Ci si aspetta moltissimo dalla Volkswagen ID Neo che potrebbe davvero rendere l’auto elettrica alla portata delle masse. La discriminante, comunque, sarà il prezzo. Se davvero Volkswagen riuscirà a proporla sotto la soglia dei 30 mila euro, almeno la versione base, molte più persone potrebbero prendere in considerazione di fare il grande salto verso la mobilità elettrica.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Come funziona la Volkswagen Hymotion