Volkswagen Golf 8 ibrida: prezzi e disponibilità

Volkswagen Golf 8 ibrida: prezzi e disponibilità

Fonte immagine: Volkswagen

La Volkswagen Golf 8 arriverà nei concessionari dal prossimo marzo 2020: subito disponibile un modello mild hybrid mentre le plug-in arriveranno a luglio.

La nuova Volkswagen Golf 8 finalmente si appresta ad arrivare nei concessionari. Il costruttore tedesco ha fatto sapere che l’ottava generazione della sua best seller di segmento C sarà disponibile dal prossimo marzo 2020. Autovetture che possono essere prenotate già da subito. La Volkswagen Golf 8 sarà disponibile anche in diverse varianti ibride. In particolare, sarà possibile optare per versioni mild hybrid o plug-in.

La variante mild hybrid sarà declinata in diversi modelli. Tuttavia, inizialmente sarà solamente disponibile la variante con motore mild hybrid a 48V 1.5 eTSI EVO ACT da 150 cavalli con prezzi a partire da 30.800 euro. Più avanti arriveranno invece anche le varianti con motore 1.0 eTSI EVO da 110 cavalli e 1.5 eTSI EVO da 130 cavalli. Conosciuta anche come “ibrido leggero”, prevede l’integrazione di uno starter-alternatore da 48 V che aiuta l’auto nella ripartenza, migliorando poi l’efficienza e di conseguenza i consumi dell’auto.

Molto più interessanti le due versioni plug-in della nuova Volkswagen Golf 8 denominate eHybrid. Il powertrain è sostanzialmente identico tra le due versioni anche se sono previsti due livelli di potenza differenti. Nello specifico, il costruttore ha scelto un 1.4 TSI abbinato ad un propulsore elettrico alimentato da una batteria da ben 13 kWh. A seconda del modello scelto, la potenza massima è di 204 o 245 cavalli. Questi sofisticati modelli arriveranno a luglio. Al momento, però, i prezzi non sono ancora stati comunicati.

Sono 4 gli allestimenti offerti, sebbene non tutti sempre disponibili per ogni modello: Life, Style, 1st Edition Life e 1st Edition Style. La dotazione è comunque già ampia sin dall’allestimento base. L’allestimento Life, per esempio, propone di serie già il Digital Cockpit, i servizi App-Connect e diversi sistemi ADAS come l’Adaptive Cruise Control, la frenata automatica, il Lane Assist ed altro. A salire di allestimento, ovviamente, aumenta la dotazione di serie che comunque può essere personalizzata nei dettagli come sempre avviene per tutti i modelli Volkswagen.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Partenza lanciata per la sportiva ibrida BMW i8