Vladimir Putin minimizza Greta Thunberg: non mi entusiasma

Vladimir Putin minimizza Greta Thunberg: non mi entusiasma

Fonte immagine: Greta Thunberg / Twitter

Vladimir Putin minimizza il discorso di Greta Thunberg all'ONU, affermando di non essere particolarmente entusiasmato da quanto affermato a New York.

Parole che non lo entusiasmano. Così Vladimir Putin si è espresso in merito al discorso tenuto da Greta Thunberg a New York durante il Summit ONU sul Clima. Un messaggio rivolto da Greta ai tutti i leader mondiali, nel quale la sedicenne svedese attaccava le scelte insostenibili compiute negli anni. Decisioni che secondo quanto dichiarato l’hanno “derubata dell’infanzia e di un futuro”.

L’appassionato intervento di Greta Thunberg all’ONU non avrebbe toccato più di tanto il presidente russo, che anzi sembra minimizzarne la portata. In occasione di un forum sull’energia Putin ha dichiarato, riferendosi al discorso di Greta alle Nazioni Unite:

Potrei deludervi, ma non condivido la comune eccitazione riguardo il discorso di Greta Thunberg. Nessuno ha spiegato a Greta che il mondo moderno e complesso e differente e le persone in Paesi Africa e in molti Paesi asiatici vogliono vivere allo stesso livello di benessere della Svezia.

Putin ha proseguito il suo intervento sottolineando come gli attacchi arrivati a Greta da Trump e dal parlamentare canadese Maxime Bernier fossero sbagliati. Secondo il capo di Stato russo i giovani che mostrano attenzione per l’ambiente dovrebbero essere supportati. Tuttavia ha precisato:

Quando però qualcuno utilizza bambini e adolescenti per i propri scopi personali merita di essere condannato.

Sono sicuro che Greta sia una ragazza gentile e sincera, ma gli adulti devono fare di tutto per non costringere adolescenti e bambini a trovarsi in tali situazioni estreme.

Una risposta indiretta a quanto affermato da Putin sembrerebbe essere arrivata attraverso il profilo Twitter di Greta, dove al posto della sua biografia è comparsa la frase “un’adolescente gentile, ma scarsamente informata”.

Fonte: Greta Thunberg / Twitter

Nei giorni scorsi diversi attacchi sono stati rivolti a Greta Thunberg, non soltanto quelli da fonti statunitensi o canadesi. Radio Maria ha invitato i giovani a non “cadere nell’inganno” di una ragazzina manipolata, mentre il preside di una scuola cattolica australiana ha invitato gli studenti a non ascoltare “una malata mentale”. Non meno gravi le parole dell’ex allenatore dei Giovanissimi A del Grosseto, Tommaso Casalini, secondo il quale Greta sarebbe una “tr..” che dovrebbe “andare a battere, l’età l’ha”.

Fonte: New York Post

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Detersivi con scarti alimentari: ecco come realizzarli