• GreenStyle
  • Salute
  • Vitamina D: può prevenire il tumore al seno secondo studio USA

Vitamina D: può prevenire il tumore al seno secondo studio USA

Vitamina D: può prevenire il tumore al seno secondo studio USA

La vitamina D può prevenire il tumore al seno nelle donne in pre menopausa, secondo uno studio USA, riducendo l'infiammazione.

La vitamina D è in grado di apportare molti benefici al nostro organismo. È conosciuta per il fatto di prevenire l’osteoporosi. Inoltre rafforza il sistema immunitario e riduce il rischio di sviluppare il diabete.

Adesso a queste proprietà se ne può aggiungere un’altra: la vitamina D sarebbe importante per prevenire il tumore al seno. Uno studio svolto dagli esperti dell’organizzazione no profit GrassrootsHealth di San Diego in California ha messo in evidenza che le donne con alti livelli di vitamina D hanno meno probabilità di sviluppare il tumore al seno.

Anche ricerche precedenti avevano dimostrato che aumentare l’apporto di vitamina D può essere importante per ridurre l’infiammazione e rafforzare il sistema immunitario, fattori importanti anche nella prevenzione dei tumori.

Adesso i ricercatori hanno voluto puntare l’attenzione su questo importante beneficio. Allo studio hanno partecipato anche scienziati dall’Università della California e hanno preso in considerazione più di 5 mila partecipanti, tutte donne che avevano superato i 55 anni di età.

Tutte le donne sono state seguite per circa 4 anni. Le pazienti non erano affette da tumore all’inizio dello studio. Nel corso del tempo sono stati analizzati anche i loro livelli di vitamina D. I risultati della ricerca sono stati pubblicati sulla rivista Plos One e danno degli indizi importanti sulla correlazione tra vitamina D e sviluppo di tumore al seno nelle donne in pre menopausa.

Questo non è stato però l’unico studio che ha fatto il punto sull’importanza di avere livelli di vitamina D alti. I ricercatori dell’Università dell’Ohio sono riusciti a dimostrare l’importanza dell’esposizione alla luce del sole che favorisce la produzione di vitamina D nel corpo umano.

La vitamina D stimolerebbe la produzione di acido nitrico che è coinvolto nella regolazione del flusso sanguigno e nella prevenzione della formazione di coaguli di sangue. Di conseguenza i ricercatori hanno concluso che proprio la vitamina D potrebbe essere considerata una soluzione efficace per ridurre lo stress interno del sistema cardiovascolare e per proteggere il cuore.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social