Leonardo DiCaprio dona 2 milioni di dollari per i gorilla

Leonardo DiCaprio dona 2 milioni di dollari per i gorilla

Fonte immagine: Fanny Schertzer / Wikimedia

Leonardo DiCaprio ha lanciato un fondo da 2 milioni di dollari per la difesa del Parco Nazionale di Virunga, nella Repubblica Democratica del Congo.

Un fondo di 2 milioni di dollari per i gorilla del Parco Nazionale del Virunga. A lanciare l’iniziativa è Leonardo DiCaprio, sempre più attivo nel supportare la difesa del Pianeta e delle specie a maggiore rischio estinzione. L’annuncio è stato lanciato dall’attore statunitense attraverso il proprio account Instagram.

A collaborare con Leonardo DiCaprio alla creazione del Fondo per Virunga anche diverse associazioni. Tra queste figurano EarthAlliance, EmersonCollective e Global Wildlife Conservation. L’attore ha voluto ricordare anche le vittime di un recente attacco al parco, che è costato la vita a 12 ranger e al loro autista. L’area protetta è situata nella Repubblica Democratica del Congo.

Questo il post Instagram con cui DiCaprio ha lanciato il proprio appello a difesa del parco e della sua biodiversità:

Il Parco Nazionale di Virunga è una delle aree a maggiore biodiversità del Pianeta e casa di gorilla di montagna seriamente in pericolo. Tre settimane fa, dodici ranger del parco e il loro autista hanno perso tragicamente le loro vite proteggendo i civili da un attacco armato da parte di un gruppo di miliziani. Il futuro di Virunga resta in bilico mentre affronta gli impatti di Ebola e Covid-19, e adesso di questo recente attacco. Oggi, con l’aiuto di EarthAlliance, EmersonCollective e Global_Wildlife_Conservation, insieme al supporto di europeaid e VirungaNationalPark, annunciamo il Fondo per Virunga, con 2 milioni di dollari di finanziamento. Se puoi, ti prego unisciti a me oggi nel supportare il fondo.

Non solo Virunga, DiCaprio sostiene famiglie colpite da Covid

Leonardo DiCaprio ha annunciato il lancio anche di un’altra iniziativa, la America’s Food Fund. Nato per sostenere le persone in difficoltà a causa della pandemia di Coronavirus, il fondo è stato lanciato in collaborazione con Laurene Powell Jobs, vedova del co-fondatore di Apple. Già un mese fa il fondo aveva raggiunto quota 12 milioni di euro, grazie anche al supporto di personaggi famosi o aziende come Oprah Winfrey o la stessa Apple.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Emergenza Climatica Roma: consegna della petizione alla sindaca Virginia Raggi