Viaggi local e soluzioni per l’estate 2020, al via Tramundi

Viaggi local e soluzioni per l’estate 2020, al via Tramundi

Per l'estate 2020 turismo domestico e viaggi di prossimità sono tra i più ricercati, un aiuto per l'organizzazione arriva dalla travel company Tramundi.

L’estate 2020 verrà ricordata senz’altro per le particolari difficoltà riscontrate in tema viaggi. L’emergenza sanitaria mondiale ha costretto tutti a ripensare le proprie abitudini, quotidiane, ma anche vacanziere. Ecco quindi che organizzare le ferie rischia di suonare quasi superfluo, ma senz’altro difficoltoso. Un aiuto prova a fornirlo Tramundi, la compagnia digitale di viaggi fondata a febbrario da Alessandro Quintarelli (CEO), Alberto Pirovano (CTO) e Rodolfo Lironi (COO).

Un’idea di vacanze che punta a rivalutare il turismo domestico e di prossimità. Viaggi rivolti sia a singoli che alle coppie o ai piccoli gruppi famigliari o di amici. Soluzioni capaci allo stesso tempo di minimizzare l’impatto ambientale e sostenere il territorio di destinazione. Di seguito alcuni degli itinerari proposti dalla “travel company digitale”:

  • Trekking sulla Via degli Dei – Un percorso totalmente immerso nella natura e nella storia che collega Bologna a Firenze. La Via degli Dei, con i suoi 130 chilometri, attraversa un territorio che aspetta solo di essere scoperto, meglio se in compagnia di guide locali. Per gli appassionati di fotografia, il percorso può essere intrapreso anche con un fotografo esperto che lungo il tragitto condivide tecniche e segreti del mestiere.
  • Tour del Salento in bicicletta – Pedalate vista mare e una tavola imbandita di piatti tipici salentini al traguardo. Esplorare il Salento in bicicletta permette di immergersi nel territorio e scoprire le sue mille sfumature, sia quelle naturalistiche che quelle enogastronomiche. Adatto a tutti grazie alle diverse tipologie di due ruote messe a disposizione, da quelle classiche a quelle elettriche.
  • Immersi nella natura tra le Dolomiti del Brenta – Una settimana nella Val di Sole per scoprire insieme a guide locali il lato bio-divertente del Trentino. Tra trekking alla scoperta dei laghi glaciali del Cevedale, rafting sulle acque del fiume Noce e ponti tibetani da attraversare. Ogni escursione permette di vivere da vicino le Dolomiti del Brenta, Patrimonio UNESCO, e di venire a contatto in maniera attiva con una natura incontaminata e tutta da esplorare.
  • Alla scoperta della Sardegna più autentica – Il sud-ovest della Sardegna è un territorio ricco di sfumature e paesaggi diversissimi tra loro. Basti pensare al suo mare cristallino, alle dune di Piscinas o alle antiche miniere del Geoparco Minerario di Porto Flavia.
  • Tour eno-bio in Piemonte – Il tour eno-bio è un viaggio sensoriale fra i principali comuni delle Langhe alla scoperta dei più celebri vini prodotti nella zona. Tra le possibilità un soggiorno in un agriturismo biologico, le numerose degustazioni di prodotti tipici, i percorsi in e-bike e la cooking class per imparare a cucinare con le specialità locali.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle