Vegani: mani e piedi intorpiditi, colpa della carenza di vitamina B12

Vegani: mani e piedi intorpiditi, colpa della carenza di vitamina B12

Fonte immagine: Foto di RitaE da Pixabay

Seguire una dieta vegana potrebbe portare, se non assunti supplementi, a carenze di vitamina B12 responsabili di intorpidimento di mani e piedi.

La carenza di vitamina B12 può portare a un intorpidimento permanente di mani e piedi. A lanciare l’allarme sono Tom Sanders, a professore emerito di Nutrizione e Dietologia presso il King’s College London. Secondo l’esperto di alimentazione chi segue una dieta vegana è particolarmente esposto/a a neuropatie periferiche e dovrebbe prendere contromisure specifiche.

Si tratterebbe di condizioni irreversibili derivanti dalla carenza di vitamina B12, non presente negli alimenti di origine vegetale e quindi assente dai cibi consumati all’interno della dieta vegana. Proprio per questo l’esperto del King’s College London raccomanda ai vegani di utilizzare supplementi di questo complesso vitaminico per evitare possibili rischi.

Secondo il professor Sanders la vitamina B12 è spesso assunta attraverso il latte, in alternativa alla carne, ma per quanto riguarda i vegani ciò non accade. Da qui la possibilità che questi ultimi presentino carenze vitaminiche importanti nell’economia di un buono stato di salute delle cellule del sangue e dei nervi.

Dello stesso parere è anche il professor Tim Key, docente di Epidemiologia presso la University of Oxford. Secondo l’epidemiologo non si svilupperebbe una carenza seria in appena un mese, tuttavia è importante che chi sceglie di diventare vegano lo faccia conoscendo quelle che saranno le sue nuove necessità:

Se chi diventa vegano non si preoccupa davvero di sapere cosa avrà bisogno di mangiare da quel momento in poi, io mi preoccuperei che non sappiano abbastanza di B12, e questo è chiaramente importante.

Sono preoccupato del fatto che non sempre le persone che diventano vegane siano coscienti di questo, loro pensano semplicemente che mangiare cibo vegano vada bene, lo mangiano e finisce lì.

Fonte: Daily Mail

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Stopciboanonimo: il video appello di Alfonso Pecoraro Scanio