• GreenStyle
  • Salute
  • Uova: uno al giorno è un alleato per il cuore secondo nuovo studio

Uova: uno al giorno è un alleato per il cuore secondo nuovo studio

Uova: uno al giorno è un alleato per il cuore secondo nuovo studio

Fonte immagine: assente

Mangiare uova può essere benefico per la salute dell'apparato cardiovascolare, a sostenerlo un nuovo studio dell'Università di Pechino.

Un uovo al giorno può fare bene al cuore e proteggerlo dalle malattie cardiovascolari. A sostenerlo uno studio cinese, condotto presso il dipartimento di Epidemiologia e Biostatistica dell’Università di Pechino, secondo il quale un consumo giornaliero di tale alimento potrebbe aiutare a ridurre il rischio di ictus tra il 26 e il 28%. L’attuale ricerca sembrerebbe quindi procedere in direzione opposta rispetto a quanto ritenuto finora, ovvero che per preservare l’apparato circolatorio sia necessario consumare le uova non più di una o due volte nell’arco di una settimana.

Secondo quanto affermato dai ricercatori chi tra gli oltre 400 mila partecipanti allo studio consumava cinque uova a settimana mostrava inoltre un rischio di sviluppare malattie cardiache inferiore del 12% rispetto agli altri. I soggetti erano tutti di età compresa tra 30 e 79 anni: di questi il 13,1% ha dichiarato all’inizio dello studio della ricerca di consumare quasi un uovo al giorno (5 a settimana), mentre il 9,1% ne consumava raramente o affatto. Nell’arco di durata dello studio (circa 9 anni) sono stati registrati tra i volontari 83.977 casi di patologie cardiovascolari e 9.985 morti a esse collegate, così come 5.103 eventi coronari “maggiori” come l’infarto.

Al termine dello studio i ricercatori hanno concluso che coloro che consumavano circa 5 uova a settimana (5,32 in media) mostravano non soltanto una minore percentuale di rischio di manifestare patologie cardiovascolari, ma anche una ridotta propensione all’ictus (-26%) e alla mortalità per questa patologia (-28%) o per una malattia dell’apparato cardiocircolatorio (-18%). Come ha sottolineato il prof. Liming Li, autore principale dello studio:

Lo studio ha riscontrato che c’è un’associazione tra un livello di consumo moderato di uova e una minore percentuale di rischio cardiaco. I nostri risultati contribuiscono con evidenze scientifiche alle linee guida sull’alimentazione con riferimento al consumo di uova per la salute dei cinesi adulti.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Barrette energetiche fatte in casa