TwinAir, il nuovo motore “green” di FIAT

TwinAir, il nuovo motore “green” di FIAT

L’innovazione “green” nel settore auto non passa soltanto per le vie di sistemi ibridi; o almeno di questo sono convinti alla FIAT, che ha presentato una nuovissima tipologia di motore a benzina: il TwinAir. Seguendo il trend di progettazione denominato “downsizing”, l’azienda torinese ha lavorato a lungo sull’efficienza e sulla riduzione al massimo di spazio […]

L’innovazione “green” nel settore auto non passa soltanto per le vie di sistemi ibridi; o almeno di questo sono convinti alla FIAT, che ha presentato una nuovissima tipologia di motore a benzina: il TwinAir.

Seguendo il trend di progettazione denominato “downsizing”, l’azienda torinese ha lavorato a lungo sull’efficienza e sulla riduzione al massimo di spazio e peso: il risultato è un motore compatto e leggero (come potete ammirare nella foto), pronto per essere abbinato a sistemi elettrici, per auto di tipo ibrido.

A livello tecnologico, la grande novità è la rivoluzione del sistema di immissione di aria, che non passerà più dalla “farfalla”; ciò permetterà ad un motore di 875cc di cilindrata di superare le prestazioni, riducendo i consumi, di un 1.200cc 8 valvole.

Il motore verrà equipaggiato sui modelli TwinAir di Fiat 500. Chi le guiderà potrà beneficiare dunque di prestazioni notevoli per la categoria, con un risparmio di consumi variabile, ma sempre evidente. Tramite un apposito pulsante il guidatore potrà passare da un regime normale ad uno ad alta efficienza, che permetterà di massimizzare il risparmio di carburante.

Al livello di inquinamento, i motori di questa nuova generazione dovrebbero garantire una riduzione della produzione di CO2 pari al 30%. Insomma, FIAT si appresta a lanciare la city car a benzina più green del mercato.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Mercedes-Benz: sostenibilità e benessere – intervista a Eugenio Blasetti