• GreenStyle
  • Salute
  • Tumore prostata: esercizio fisico aumenta sopravvivenza del 39%

Tumore prostata: esercizio fisico aumenta sopravvivenza del 39%

Tumore prostata: esercizio fisico aumenta sopravvivenza del 39%

Tumore alla prostata: camminare o pedalare per almeno 20 minuti al giorno favorirebbe una maggiore sopravvivenza dopo la diagnosi.

Praticare esercizio fisico aiuta aumenta possibilità di sopravvivere al tumore alla prostata. Questa la conclusione alla quale sono giunti i ricercatori del Karolinska Institute di Stoccolma, secondo i quali mantenersi in buona forma fisica risulterebbe efficace anche nelle fasi successive all’avvenuta diagnosi.

I dati analizzati durante lo studio hanno interessato 4.623 uomini, inclusi nello studio National Prostate Cancer Register of Sweden Follow-up. Tutti gli individui analizzati hanno sviluppato un tumore alla prostata tra il 1997 e il 2002, senza però mostrare la presenza di metastasi.

Il monitoraggio è poi proseguito fino al 2012, mentre alle verifiche cliniche sono stati affiancati dei questionari inerenti lo stile di vita e l’alimentazione seguita. I dati medici sono stati poi incrociati con quelli dello Swedish Cause-of-Death Register, così da ottenere dati certificati anche in merito alla data e alla causa dell’eventuale morte entro il periodo di studio. Delle 561 morti verificatesi all’interno del gruppo di studio circa 194 sono risultate dovute a un tumore alla prostata.

Stando ai risultati presentati dai ricercatori con 20 minuti di camminata o pedalata in bici ogni giorno il rischio di morire per conseguenze legate al tumore alla prostata diminuirebbe del 39% rispetto a coloro che ne praticano per una durata inferiore, mentre la mortalità generale scenderebbe di quasi un terzo (-30%).

Attività fisica che risulterebbe comunque positiva anche se praticata in misura minore, come spiegano la Dr.ssa Stephanie Bonn e colleghi: un minimo di 1 ora a settimana garantirebbe, rispetto a chi si allena per un tempo inferiore, una riduzione del 32% di rischio di mortalità per tumore alla prostata (-26% il dato generale).

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social