TTXGP: il primo Gran Premio carbon free

TTXGP: il primo Gran Premio carbon free

37,733 miglia di pista, il circuito di Tourist Trophy, situata su una piccola isoletta tra la Gran Bretagna e l’Irlanda. Centinaia di ricercatori impegnati in progetti di veicoli non alimentati a petrolio ma con velocità abbastanza sostenute. E una data, il 12 Giugno 2009 per vedere il primo Gran Premio a emissioni pulite, il TTXGP. […]

37,733 miglia di pista, il circuito di Tourist Trophy, situata su una piccola isoletta tra la Gran Bretagna e l’Irlanda.

Centinaia di ricercatori impegnati in progetti di veicoli non alimentati a petrolio ma con velocità abbastanza sostenute.

E una data, il 12 Giugno 2009 per vedere il primo Gran Premio a emissioni pulite, il TTXGP.

Università, aziende tecnologiche e centri di ricerca lavorano senza sosta per riuscire a sviluppare un veicolo che non utilizzi combustibili fossili, ma solo energie alternative e rinnovabili, e che, nel contempo, riesca a raggiungere velocità “da gara”.

E in più, gli organizzatori del TTXGP hanno istituito una classe di gara particolare, la “Open”, per tutti i team che costruiranno il loro veicolo stando entro un predeterminato budget e utilizzando energie alternative ancora in via di sviluppo.

La gara è composta da un unico giro, della lunghezza di circa 61 Km, per mettere alla prova questi veicoli; L’attenzione dei media sarà sicuramente altissima per questo GP verde.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Four Seasons Natura e Cultura: camminare per la salute del corpo e della mente