TRX: gli esercizi migliori per ogni parte del corpo

TRX: gli esercizi migliori per ogni parte del corpo

Fonte immagine: Pixabay

Addominali, pettorali, gambe e glutei: con il TRX è possibile allenare efficacemente tutti i gruppi muscolari senza affaticare schiena e articolazioni.

Il TRX è un attrezzo fitness molto usato e caratterizzato da numerose potenzialità. Acronimo di Total Resistance Exercise, il TRX rappresenta una vera e propria risorsa che permette di allenare praticamente tutti i principali gruppi muscolari utilizzando solo uno strumento, molto pratico da fissare anche in ambiente domestico o all’aperto.

Il TRX permette di eseguire una pluralità di esercizi in sospensione, diventando un attrezzo molto versatile costituito da cinghie elastiche e maniglie in modo tale da sfruttare la forza di gravità per tonificare i muscoli in modo efficace. È sufficiente utilizzare un punto di ancoraggio resistente, come può essere una porta se ci si allena in casa oppure una ringhiera o un albero se si preferisce fare attività all’aperto. L’allenamento in sospensione, inoltre, permette di bruciare molte calorie e di potenziare il tono muscolare senza affaticare le articolazioni, evitando di rischiare lesioni o danni ai legamenti. Ecco una panoramica degli esercizi finalizzati ad allenare ogni parte del corpo.

Esercizi per gli addominali

TRX

Il TRX può essere utilizzato per tonificare gli addominali eseguendo alcune tipologie di esercizi. L’attrezzo deve essere collocato non troppo in basso, in modo da posizionare le due maniglie a un’altezza pari a circa quaranta centimetri dal pavimento. Ci si posiziona con le braccia tese e i palmi delle mani poggiati a terra, in modo da sostenere il corpo e inserire le punte dei piedi all’interno delle maniglie. A questo punto, si portano alternativamente le ginocchia al petto, distendendo successivamente la gamba. È importante tenere gli addominali contratti e non inarcare la schiena.

Piegamenti per i pettorali

TRX esercizi

Anche gli esercizi per i pettorali possono essere eseguiti posizionando il TRX come descritto sopra. Inserendo i piedi nelle maniglie e posizionandosi con i palmi delle mani a terra, si eseguono i piegamenti delle braccia in modo da sfiorare il pavimento con il busto senza tuttavia toccarlo. L’addome deve essere comunque contratto, in modo da non sforzare la schiena e di mantenere la linea del corpo ben dritta per tutta la durata della serie.

Squat per gambe e glutei

Per allenare le gambe e i glutei, invece, è possibile eseguire una serie di squat afferrando con le mani le due maniglie e, mentre si piegano le ginocchia portando il bacino indietro, si afferra saldamente la cinghia in modo da far lavorare maggiormente i glutei e i muscoli delle gambe. Queste ultime devono essere divaricate in modo da corrispondere all’ampiezza delle spalle.

Allenamento per i dorsali

Con il TRX posizionato in alto si eseguono facilmente anche gli esercizi mirati a tonificare i muscoli dorsali. Ci si posiziona in piedi, un po’ distanti dall’attrezzo, afferrando con le mani le maniglie e lasciandosi andare all’indietro senza tuttavia spostare i piedi, che devono essere ben aderenti al pavimento. L’esercizio consiste nel piegare le braccia portando il corpo in avanti fino a toccare il petto con le mani, riprendendo poi la posizione iniziale con le braccia tese. È fondamentale, anche in questo caso, contrarre gli addominali e tenere la schiena dritta.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

5 usi sorprendenti del limone