Trucco Halloween per adulti: consigli e suggerimenti

Trucco Halloween per adulti: consigli e suggerimenti

Fonte immagine: Pixabay

Tecniche, prodotti e consigli per realizzare un perfetto trucco per Halloween anche creando effetti realistici tridimensionali.

Halloween è alle porte e mancano pochi giorni per scegliere un look d’effetto, un appuntamento immancabile anche se si decide di festeggiare questa ricorrenza a casa. Per gli adulti, come per i più piccoli, poter cambiare faccia almeno una sera all’anno rappresenta un’opportunità da non perdere, un’occasione per uscire fuori dai soliti schemi e cimentarsi nell’arte del travestimento.

I costumi più gettonati per gli adulti si rifanno spesso ai più celebri personaggi dei film horror e fantasy e ai grandi classici intramontabili, dal vampiro allo zombie, dalla strega al fantasma. Per rendere originale e sorprendente qualsiasi travestimento, tuttavia, è sempre fondamentale valorizzarlo con un trucco ad hoc altrettanto spettacolare.

Cosa serve

Eyeliner

Per realizzare un perfetto trucco per Halloween non è necessario vantare abilità particolari nell’arte del make-up, tuttavia è fondamentale avere a disposizione alcuni prodotti da utilizzare sia per il viso sia per creare particolari effetti speciali. Non devono mancare:

  • cerone bianco e cipria chiarissima, sostituibili anche con della semplice farina o amido di mais;
  • ombretti scuri;
  • matita per occhi nera ed eyliner possibilmente pennarello;
  • rossetto rosso scuro.

Come vedremo più avanti, la lista della spesa per realizzare “effetti speciali” sulla pelle prevede l’utilizzo anche di altri prodotti facilissimi da reperire anche in casa.

Consigli e indicazioni

Trucco Halloween

Chi non ha a disposizione molto tempo può optare per il make-up a metà faccia, scegliendo di truccare solo una metà del viso: in questo modo ottiene un effetto ancora più sorprendente che può essere ammirato da angolazioni differenti, senza perdere totalmente la propria identità. È possibile, ad esempio, cimentarsi nel trucco da teschio messicano semplicemente tracciando una linea verticale che divida il viso simmetricamente, procedendo poi con la stesura del cerone bianco e con il disegno dei dettagli con una matita nera. In alternativa, per ricreare il volto di una strega più essere sufficiente stendere un ombretto nero e viola fino alle sopracciglia e contornare bene gli occhi con una matita nera, completando il make-up con delle ciglia finte e con un rossetto scuro.

Ancora più semplice è il trucco da vampiro, che si ottiene applicando una cipria bianchissima su tutto il viso (labbra e sopracciglia comprese), completando il tutto con la stesura del rossetto ai lati della bocca, sfumandolo fino al collo.

Creare effetti realistici

Trucco Halloween

Perché non completare il trucco di Halloween con del sangue finto molto realistico o con una ferita in rilievo? Contrariamente a quanto si possa pensare, realizzare questi effetti speciali non è un’operazione particolarmente complicata.

È possibile preparare il sangue finto semplicemente amalgamando acqua tiepida, zucchero e farina bianca in parti uguali, aggiungendo del cacao e del colorante alimentare liquido di colore rosso. Altrettanto facile è ricreare una ferita finta, procurandosi alcuni ingredienti indispensabili:

  • acqua tiepida;
  • farina bianca;
  • carta igienica non decorata;
  • rossetto rosso;
  • gloss trasparente;
  • fondotinta.

Dopo aver mescolato l’acqua con la farina, si stende il composto sulla zona del corpo dove si vuole creare una finta ferita, utilizzando un pennello da trucco. Si devono poi applicare dei pezzi di carta igienica sui bordi, lasciandola increspata. Dopo aver lasciato asciugare, si può coprire tutto con del fondotinta in modo tale da riprodurre il colore della pelle, spennellando infine alcune zone con del rossetto rosso da fissare con un tocco di gloss.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Detersivi con scarti alimentari: ecco come realizzarli