Moto elettriche: anche Triumph lavora a una due ruote zero emission

Moto elettriche: anche Triumph lavora a una due ruote zero emission

Fonte immagine: bikecast via Pixabay

Triumph ha lanciato un progetto per lo sviluppo di un powertrain elettrico che tra due anni equipaggerà le sue prime moto elettriche.

Dopo Harley-Davidson, anche Triumph intende entrare nel settore delle moto elettriche. L’attenzione del costruttore inglese al settore delle moto a batteria è iniziata da un po’ di tempo. All’inizio dell’anno, la società aveva inviato un sondaggio ai propri clienti per valutare l’interesse per un’eventuale motocicletta elettrica a marchio Triumph. All’epoca non vi era alcuna indicazione che si trattasse di qualcosa di diverso dalla semplice ricerca di mercato o da una valutazione per una possibile strategia futura del marchio.

La realtà è che Triumph intende fare sul serio. La società ha annunciato un nuovo progetto noto come TE-1. L’obiettivo del progetto è quello di sviluppare un powertrain per moto elettriche nei prossimi due anni. Powertrain che potrebbe fungere, in futuro, da propulsore per diversi modelli a marchio Triumph. La casa inglese ha confermato non solo il progetto TE-1, ma ha anche evidenziato che non si tratta del nome di un prodotto o di un modello di moto.

Triumph al momento lavorerà sullo sviluppo delle tecnologie delle batterie e dei motori elettrici. La società inglese non si sta comunque muovendo da sola in questa iniziativa. Diversi partner stanno collaborando tra cui Williams Advanced Engineering, Integral Powertrain, alcuni esperti dell’Università di Warwicke e persino il governo britannico tramite l’ente britannico per l’innovazione Innovate UK.

Nick Bloor, CEO di Triumph, ha comunque confermato che la moto elettrica che realizzeranno sarà il perfetto equilibrio tra maneggevolezza, prestazioni e usabilità. Insomma, sarà una vera Triumph. La timeline che si è dato il costruttore inglese è comunque molto lunga ma Triumph ha una solida tradizione nel settore delle due ruote e sa come costruire una moto. In questi due anni dovrà solamente capire come costruire una moto elettrica.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

NIU a EICMA 2017: intervista a Token Hu