Trekking: i percorsi nella natura ora su Google Street View

Trekking: i percorsi nella natura ora su Google Street View

Percorsi trekking in Italia su Street View grazie ai volontari di Legambiente, un'opportunità in più per il turismo sostenibile secondo l'associazione.

I percorsi di trekking sbarcano sulle Google Maps. Grazie all’aiuto dei volontari di Legambiente il servizio Street View offrirà un’anteprima di quelli che sono alcuni dei più suggestivi e affascinanti itinerari a piedi della Penisola. Tra le località italiane che sono ora “a portata di click” anche il Santuario delle farfalle dell’Isola d’Elba o il percorso archeologico dell’Appia Antica a Roma.

Diversi i patrimoni naturalistici e paesaggistici dell’Italia che potranno essere scoperti grazie al nuovo Trekker Loan Program di Street View. Si va dalle Cinque Terre al Cammino di San Benedetto, passando per l’Elba e il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, per il Parco Nazionale Pantelleria, oltre che per l’Archegrab, che seguendo l’Appia Antica porta alla scoperta di parte del patrimonio archeologico di Roma e del Parco Regionale dell’Appia Antica.

Un’operazione di mappatura resa possibile grazie ai volontari di Legambiente, che hanno percorso i vari itinerari indossando uno zaino munito di 15 fotocamere, posizionate nella parte superiore, grazie alle quali sarà possibile da smartphone, tablet e computer navigare a 360° lungo l’itinerario. Risultato reso possibile anche dal supporto dei vari enti parco e dalle amministrazioni locali interessate. Un’opportunità in più per chi vuole scegliere il turismo sostenibile secondo Giorgio Zampetti, direttore generale dell’associazione:

Grazie al Trekker di Street View i volontari di Legambiente hanno mappato al meglio alcuni tra i luoghi più significativi del Belpaese offrendo immagini reali, catturate passeggiando e quindi fondamentali per tutti coloro che vorranno affrontare trekking o camminate nella natura. Non solo. Le immagini saranno utilissime anche per sensibilizzare e diffondere la cultura del camminare nel Belpaese che grazie alla presenza di borghi meravigliosi, paesaggi pregiati e città d’arte si propone quale luogo ideale per una pratica tanto salubre quanto sostenibile.

Senza dimenticare che un altro obiettivo di questa iniziativa è anche quello di far conoscere, attraverso forme di turismo esperienziale, i tanti e diversi parchi ed aree protette che custodiscono natura, biodiversità, cultura e tradizione della Penisola. E promuovere forme di ecoturismo che abbiano ricadute positive sul piano ambientale, economico e sociale.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Turismo, nel Sahara in bicicletta