• GreenStyle
  • Pets
  • Tre orche al porto di Genova Pra’: un insolito avvistamento

Tre orche al porto di Genova Pra’: un insolito avvistamento

Tre orche al porto di Genova Pra’: un insolito avvistamento

Fonte immagine: Pixabay

Al porto di Pra' appaiono tre orche, forse giunte nelle acque di Genova seguendo una rotta sbagliata: il video diventa virale.

È un avvistamento davvero insolito, quello avvenuto presso il porto genovese di Pra’: ben tre orche sono emerse dall’acqua, riprese dallo smartphone di un pescatore. Un avvenimento più unico che raro, considerato come questa specie di solito non frequenti queste acque, forse dovuto a un errore. Secondo quanto specificato dagli esperti, infatti, i tre esemplari potrebbero aver seguito la rotta sbagliata, giungendo per errore in quel di Genova.

Il video, diffuso dall’associazione Limet, mostra tre orche mentre nuotano a livello della superficie del mare: le loro pinne rimangono ben visibili e, dalla loro conformazione, viene confermato si tratti di orche. Probabilmente una madre con il cucciolo, seguita da un altro esemplare. Come facile intuire, il video è divenuto immediatamente virale sui social network, dove è rimbalzato da un account all’altro in pochissime ore.

Così come già accennato, la presenza di orche in queste acque è molto rara. Erika Esposti, esperta di mammiferi marini per l’Acquario di Genova, ha spiegato – così come riporta SkyTG24 – come quasi certamente si tratti di una madre con il cucciolo, coppia seguita da una sorella più grande oppure da una zia. Secondo la biologia Silvia Mangraviti, come sempre riportato da SkyTG24, le orche potrebbero essere arrivate per sbaglio dallo stretto di Gibilterra, dove esiste da tempo una comunità abbastanza stanziale di questi esemplari.

Le tre orche sono apparse in piena salute, almeno da quello che si può apprendere dal filmato, e non è dato sapere dove si trovino al momento. In ogni caso, si tratta di animali che transitano davvero raramente nel Mediterraneo e, proprio per questa ragione, il loro avvistamento è ancora più emozionante. Le orche sono fra i più grandi cetacei al mondo, dopo le balene, e abitano normalmente le grandi distese di acqua, come gli oceani.

Fonte: SkyTG24

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Gli ululati dei lupi risuonano tra le strade del paese