• GreenStyle
  • Pets
  • Trastevere, suricato al guinzaglio per le vie di Roma

Trastevere, suricato al guinzaglio per le vie di Roma

Trastevere, suricato al guinzaglio per le vie di Roma

Fonte immagine: Istock

Un uomo gira per le vie di Trastevere con un suricato al guinzaglio: la foto ha dell'incredibile e in molti si sono lamentati dell'accaduto.

Dopo l’arrivo di Pumba, anche Timon approda nella capitale: avvistato un suricato al guinzaglio per le vie di Trastevere. A condurlo con sé un uomo conosciuto in zona. Gira con abiti stravaganti vestito preistorico.

La storia è stata raccontata da una biologa al Messaggero, che ha lanciato un allarme: “Ero a Trastevere per una passeggiata quando mi sono trovata di fronte questo signore con i cani e il piccolo suricato al guinzaglio. Una scena che mi ha colto di sorpresa e non mi ha affatto divertita. Ci si dimentica che i suricati sono animali delicati che sono abituati a vivere in colonie numerose e che farli abituare ad una vita con l’uomo comporta, tra le altre cose, anche la separazione dal gruppo di appartenenza”.

Il fatto non sarebbe di per sé vietato dalla legge, ma sarebbe comunque pericoloso per l’animale. Rinaldo Sidoli, portavoce di Ape, ha detto:

“La legge 7 febbraio 1992, n. 150 non vieta il possesso di un suricato. La norma andrebbe rivista, visto che per tenerlo in casa occorre snaturalizzare alcuni suoi comportamenti. Auspichiamo che le autorità competenti verifichino con maggiore attenzione i controlli veterinari che possono suggerire vaccinazioni contro il cimurro, adenovirus canina, leptospirosi, panleucopenia felina e antirabica”.

https://www.facebook.com/valentina.braccia.7/posts/10223698703643527

 

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle