Torta vegana al cioccolato: come farla in casa

Torta vegana al cioccolato: come farla in casa

Fonte immagine: Istock

Il lifestyle vegano è una scelta di vita che molti considerano faticoso ma non è così: come dimostra questa buonissima torta al cioccolato.

Le torte al cioccolato senza uova sono un classico comfort food, adatto ai pomeriggi in compagnia degli amici, di bambini e di parenti: un gusto classico e intramontabile accompagnato dalla solidità dei nostri valori 100% cruelty free. Chi l’ha detto che l’alimentazione vegana è poco appetitosa e senza dolci? Esistono tantissime gustose varianti alla ricette classiche; un consiglio: servitela a tavola senza rivelarne la ricetta e osservate le facce dei commensali. Solo in un secondo momento rivelerete che si tratta di una ricetta vegana.

Torta al cioccolato vegana: ricetta

Torta al cioccolato vegana: ricetta 
Fonte: Istock

Lo anticipiamo: per stavolta abbiamo rinunciato al light per un pomeriggio carico di cibo consolatorio. Per preparare la nostra vegan meraviglia, ecco gli ingredienti:

ngredienti per uno stampo di circa 24 cm (tranquilli potrete usarne anche uno da 22 o 26 cm a discapito dell’altezza, ma la torta al cioccolato vegana viene comunque bene!). Ecco cosa vi serve:

  •  170 grammi di farina “00”;
  • 30 grammi di fecola di patate;
  • 95 grammi di cacao amaro;
  • 220 grammi di zucchero di canna;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • 160 ml di latte di soia (o di altro tipo, la variante con il latte di cocco è spaziale)

Il procedimento è molto semplice: bisogna iniziare versando il latte in un pentolino riscaldandolo piano senza portarlo ad ebollizione, aggiungere poi lo zucchero di canna facendolo sciogliere mescolando energicamente. Non bisogna permettere allo zucchero di accumularsi sul fondo, altrimenti la torta risulterà poi troppo amara. In una ciotola a parte bisogna mescolare farina cacao, lievito. Unite gli ingredienti secchi e umidi mescolando piano e aggiungere piano un po’ di olio. Bisognerà ottenere un impasto liscio ed omogeneo senza grumi.

A questo punto preparate una teglia facendovi aderire con l’acqua calda la carta da forno e versate l’impasto. Adagiare la torta in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti. Ogni tanto provate ad infilare uno stuzzicadenti per vedere se tirandolo fuori rimane attaccato qualcosa, quando lo vedete liscio vuol dire che la torta è pronta. Lasciatela raffreddare in un posto umido e passate sopra lo zucchero a velo. A questo punto servitela in tavola e se è desinata ai bambini aggiungete al lato un bicchiere di latte di soia. Il risultato sarà sorprendente! La torta soffice e morbida farà strage di cuori… garantito! Fare una torta senza uova non è impossibile e si possono ottenere ottimi risultati anche rinunciando al latte, esistono varianti pure per celiaci e chi più ne ha, più ne metta…basta essere creativi!

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Polpette di spinaci e riso, ricetta vegan