Torta di carote, ricetta light

Torta di carote, ricetta light

Fonte immagine: Pixabay

Leggera e nutriente, la torta di carote è un dolce semplice da preparare: ecco la ricetta light priva di grassi e alcune idee per decorarla con fantasia.

Perfetta come dessert e per allestire una colazione leggera e nutriente, la torta di carote è un dolce molto versatile da sfruttare in molte occasioni soprattutto per fare il pieno di vitamine in qualsiasi stagione. Facile da realizzare, può essere preparata in modi diversi e farcita a piacere, anche accompagnata da una salsa creata ad hoc per esaltarne il sapore.

La ricetta light della torta di carote, in particolare, non prevede l’uso del burro e limita l’apporto di zucchero, senza tuttavia dover rinunciare al gusto e soprattutto alla morbidezza dell’impasto che rappresenta una delle caratteristiche principali di questo tipo di preparazione. Ecco tutto ciò che occorre per realizzare il dolce a casa e i passaggi dettagliati.

Ingredienti

Carote

Le carote fresche sono assolute protagoniste di questa ricetta, che si prepara utilizzando tutti i seguenti ingredienti:

  • 300 grammi di carote;
  • 100 grammi di farina di riso;
  • 100 grammi di farina integrale;
  • 80 grammi di zucchero di canna;
  • 50 millilitri di olio di semi;
  • 200 millilitri di latte di soia non zuccherato;
  • 1 bustina di vanillina;
  • 1 bustina di lievito.

Procedura

Per prima cosa si devono preparare le carote, che vanno lavate con cura e pelate con cura in modo da non lasciare nessun residuo di buccia. È necessario, poi, grattugiare le carote senza frullarle utilizzando il mixer, procedura che potrebbe causare il rilascio di acqua in eccesso.

Alle carote grattugiate deve essere aggiunto lo zucchero di canna e subito dopo il lievito, miscelando per alcuni minuti prima di versare anche il latte di soia e l’olio di semi. Per ultime devono essere incorporate le due farine, di riso e integrale, ultimando con la vanillina e procedendo gradualmente in modo da ottenere un impasto liscio e omogeneo totalmente privo di grumi.

A questo punto l’impasto è pronto per essere infornato a 180 gradi per circa 40 minuti. Per ottenere bordi asciutti e dorati è solitamente consigliato spalmare una tortiera di burro e successivamente spolverare con lo zucchero, tuttavia la ricetta light della torta di carote prevede l’uso della carta da forno che non richiede l’utilizzo di alcun grasso aggiuntivo.

Prima di sfornare la torta è sempre preferibile fare la prova con uno stuzzicadenti, da inserire al centro della teglia in modo da verificare se si presenta totalmente asciutto o ancora umido: in questo caso, è meglio procedere con alcuni minuti di cottura aggiuntiva. Una volta sfornata e lasciata raffreddare, la torta può essere estratta dalla teglia e staccata dalla carta da forno.

Tortine monoporzione alle carote

Muffin alle carote
Muffin alle carote

Se si preferisce preparare delle tortine monoporzioni, perfette da portare fuori casa, è possibile utilizzare il medesimo impasto descritto sopra e dosarlo all’interno di una teglia con stampi per muffin, da foderare con pirottini di carta. In questo caso la cottura in forno a 180 gradi deve proseguire per circa 20 minuti, fermo restando la verifica manuale della cottura sfruttando la prova dello stecchino. Per rendere ancora più goloso e profumato l’impasto, inoltre, è possibile aggiungere alle carote grattugiate anche della scorza di arancia.

Idee per decorare la torta

La torta alle carote è già perfetta “al naturale” anche accompagnata da una leggerissima salsa a base di yogurt bianco e zucchero a velo, tuttavia le idee per preparare una decorazione creativa non mancano:

  • realizzare delle piccole rose usando sottilissime fettine di carota, ottenute con il pelapatate, precedentemente immerse in un caramello leggero a base di zucchero di canna, limone e acqua;
  • spolverare la torta con lo zucchero a velo dopo aver ritagliato delle forme e dei disegni in un disco di carta;
  • usare una penna decorativa per dolci per tracciare decorazioni a piacere, utilizzando una salsa a base di cacao e acqua o latte scremato.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Pizza fatta in casa con pasta madre