Torta allo yogurt senza uova: ricetta soffice

Torta allo yogurt senza uova: ricetta soffice

Fonte immagine: Pixabay

Come preparare un’ottima torta allo yogurt senza uova nell’impasto: ecco la ricetta e alcune golose varianti per realizzare un dolce goloso e creativo.

Perfetta per la colazione ma anche per essere servita come un dessert leggero e gustoso, la torta allo yogurt è un dolce soffice e goloso molto apprezzato a tavola e facile da preparare. La ricetta senza uova, inoltre, permette di apprezzare questa torta anche a chi non può consumare questo alimento a causa di un’intolleranza o, più semplicemente, segue un regime alimentare privo di prodotti di origine animale. In questo caso è possibile optare per l’uso dello yogurt vegetale.

La ricetta della torta senza uova si basa sull’uso di pochi ingredienti facilmente reperibili. Qui di seguito illustriamo due varianti, una priva anche di burro e latte e una seconda che si prepara aggiungendo anche quest’ultimo componente.

Ricetta base

Yogurt e latte

L’impasto della torta allo yogurt senza uova, latte e burro si prepara in poco tempo. È necessario avere a disposizione una teglia rotonda con i bordi alti e preparare i seguenti ingredienti utilizzando, come dosatore, un vasetto di yogurt vuoto:

  • 1 vasetto di yogurt bianco, alla frutta o al gusto che si preferisce. Lo yogurt può essere intero, magro o vegetale;
  • 2 vasetti di zucchero;
  • 3 vasetti di farina;
  • 1 vasetto di olio di semi;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • mezzo vasetto di acqua.

Il procedimento inizia con la preparazione dell’impasto dentro una ciotola capiente. Si versa all’interno del contenitore la farina, il lievito, lo zucchero e a seguire lo yogurt, l’olio di semi e l’acqua a temperatura ambiente. Si amalgama il tutto con cura, prima manualmente e successivamente usando le fruste elettriche in modo tale da ottenere un impasto liscio, omogeneo e privo di grumi. L’impasto, a questo punto, può essere versato nello stampo rivestito con carta da forno oppure unto con poco olio e cosparso di farina. La teglia deve essere messa in forno preriscaldato a 180°, facendo cuocere la torta per circa mezzora. È sempre utile verificare il livello di cottura utilizzando uno stecchino da inserire nell’impasto: la torta è cotta se risulterà asciutto, mentre la cottura deve essere prolungata di alcuni minuti se invece dovesse essere ancora umido. La torta allo yogurt deve essere lasciata raffreddare ed eventualmente può essere decorata con dello zucchero a velo.

Varianti

Cioccolato scaglie

La torta allo yogurt può essere anche preparata utilizzando il latte al posto dell’acqua, optando per la variante vegetale per ottenere un impasto più leggero e soffice. Per quanto riguarda le possibili varianti, per dare più gusto alla torta si possono usare yogurt di gusti differenti, non solo alla frutta ma anche al caffè, alla nocciola, alla stracciatella. È anche possibile aggiungere all’impasto base delle gocce di cioccolato, delle scaglie di cioccolato fondente oppure dei pezzi di frutta. Sono perfette, ad esempio le mele fatte caramellare in padella con dello zucchero. Per aromatizzare l’impasto, inoltre, si può aggiungere il succo e la scorza grattugiata di un limone, oppure un cucchiaino di estratto di vaniglia. Se si desidera dare un tocco di colore e originalità alla torta, infine, è possibile aggiungere alla farina un paio di cucchiai di tè matcha.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Mozzarella fatta in casa, ricetta