• GreenStyle
  • Pets
  • Torero viene incornato durante la corrida a Valencia

Torero viene incornato durante la corrida a Valencia

Torero viene incornato durante la corrida a Valencia

Fonte immagine: Unsplash

Un torero spagnolo è rimasto gravemente ferito durante la tradizionale corrida di Valencia, scoppia la polemica sui social network.

Un noto torero spagnolo è stato incornato durante una corrida, riportando gravi ferite. È quanto è accaduto a Valencia, nel corso delle annuali celebrazioni delle Fallas, dove Enrique Ponce è sceso in arena per domare un furioso toro. L’incidente, ripreso dagli smartphone degli spettatori, ha immediatamente fatto capolino sui social network: in molti hanno colto l’occasione dell’ennesimo episodio per chiedere che la pratica della corrida venga definitivamente vietata.

Secondo quanto riferito dal Daily Mail, e confermato dalle riprese televisive dell’evento, Ponce si stata confrontando con il toro Declamador – un esemplare di ben 532 chilogrammi di peso – sventolando il tradizionale drappo rosso. Con uno scatto improvviso, tuttavia, l’animale è riuscito a colpire l’uomo, il quale è caduto immediatamente a terra per le ferite subite. Così come riferisce Cristobal Zaragoza, il medico che ha assistito il torero durante il trasporto in ospedale, il quarantasettenne avrebbe riportato ferite ai glutei e subito la rottura dei legamenti del ginocchio, come conseguenza sia del colpo che della caduta.

Le celebrazioni delle Fallas sono fra le più famose e frequentate per la città di Valencia: si tengono a marzo di ogni anno in onore di San Giuseppe. Il nome deriva da alcune costruzioni in legno che, per l’occasione, vengono erette per tutta la città, per poi essere incendiate. Durante le giornate di festa, avvengono diverse rappresentazioni di tauromachia, tra cui proprio la tradizionale corrida.

Così come già accennato, la notizia ha fatto immediatamente capolino sui social network, dove in molti hanno colto l’occasione per richiedere uno stop definitivo a questi spettacoli con i tori. Per quanto tradizionale per la Spagna, la corrida è da decenni criticata da parte dell’opinione pubblica e dalle associazioni animaliste, poiché molto crudele e violenta nei confronti dei tori. Nel 2012 la città di Barcellona ha deciso di rinunciare alla tradizione, tuttavia dal 2016 diversi gruppi ne hanno richiesto il ripristino.

Di seguito le immagini dell’incidente, la cui visione non è consigliata a un pubblico sensibile.

Fonte: Daily Mail

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Ventotene e il dissalatore: l’editoriale di Pecoraro Scanio