Tisana al biancospino e tiglio: ricetta e proprietà

Tisana al biancospino e tiglio: ricetta e proprietà

Tisana al tiglio e biancospino, ricetta e proprietà curative dell'infuso.

La tisana al biancospino e tiglio è un rimedio naturale dal gusto piacevole e dalle efficaci proprietà curative. Può essere preparata a partire da una miscela di fiori già pronta, acquistabile in erboristeria, oppure realizzata in casa seguendo alcune semplici ricette.

La preparazione di una tisana a base di tiglio e biancospino spesso comprende l’aggiunta di alcune altre piante curative, dalle proprietà naturali molto vicine a quelle offerte dall’infuso di Tilia L. (nome scientifico del tiglio) e da quello di Crataegus monogyna Jacq. (nome scientifico del biancospino).

Tisana al tiglio
Fonte: Herbal tea in a glass cup, fresh linden flowers | Shutterstock

Proprietà curative della Tisana al Biancospino

Le proprietà curative che assicura la combinazione di tiglio e biancospino sono in prevalenza di tipo calmante e con leggera attività sedativa. Oltre a risultare utili nel ridurre gli stati d’ansia e lo stress, la tisana favorirà anche una riduzione della pressione sanguigna contrastando l’eventuale manifestarsi di ipertensione.

L’efficacia contro la pressione alta è garantita anche dalle proprietà diuretiche e vasodilatatrici del tiglio, che ben si combinano con quelle calmanti e ipotensive del biancospino. Risulta infine utile anche per contrastare fenomeni di crampi allo stomaco e come antipiretico naturale in caso di febbre.

Tisana alle erbe
Fonte: Cup of erba tea with flowers on wooden table, closeup | Shutterstock

Tisana biancospino e tiglio: ricetta

La preparazione di una tisana al tiglio e biancospino richiede 15 grammi di fiori di tiglio e 25 grammi di sommità fiorite di biancospino. Una volta composta la miscela occorrerà lasciare i 40 grammi ottenuti in infusione in un litro d’acqua per circa 10 minuti, filtrare e consumare non appena bevibile.

Per rendere più marcata la sua azione calmante e antistress è possibile variare la ricetta base aggiungendo della camomilla per ulteriori 25 grammi, avendo cura però di rispettare poi la proporzione di 40 grammi per ogni litro d’acqua.

Qualora si desideri invece intensificare l’azione diuretica della tisana è possibile aggiungere al tiglio e al biancospino altri 20 grammi di stimmi di granoturco. Il tempo di infusione e il dosaggio rimangono anche in quest’ultimo caso invariati rispetto alla ricetta base.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Antimuffa naturale fai da te