Terremoto in Sicilia: scossa da 3.4, paura vicino Trapani

Terremoto in Sicilia: scossa da 3.4, paura vicino Trapani

Fonte immagine: iStock

Scossa di terremoto questa mattina in Sicilia, con magnitudo 3,4 della scala Richter: forte paura in Provincia di Trapani.

Una scossa di terremoto ha svegliato la Sicilia. L’evento sismico è avvenuto pochi minuti prima delle 7 del mattino, più precisamente alle 6:56 (4:56 UTC). La magnitudo è stata di 3.4 gradi della scala Richter, mentre l’epicentro del sisma è stato localizzato nei pressi di Salemi (Provincia di Trapani). La cittadina trapanese si trova a circa 18 km da Castelvetrano e a 28 da Mazara del Vallo.

La profondità di appena 1,1 km riferita dall’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) può avere senz’altro aggravato il quadro. Al momento tuttavia non vengono segnalati danni di particolare entità o feriti. Aggiornamenti nelle prossime ore.

Appena pochi giorni fa a tremare era stato nuovamente il Centro Italia, nello specifico i Castelli Romani. Magnitudo sempre 3.4, per fortuna soltanto molto spavento nelle zone in cui è stata avvertita la scossa. Momenti di paura anche nell’area di Roma Est.

Terremoto di Amatrice, condanne

È arrivata ieri la condanna, da parte del Tribunale di Rieti, per i 5 imputati nel processo legato al terremoto di Amatrice del 24 agosto 2016. Nel crollo di due palazzine di edilizia popolare avevano perso la vita 18 persone, altre 3 erano rimaste ferite.

Il giudice ha riconosciuto colpevoli Ottaviano Boni, all’epoca dei fatti direttore tecnico dell’impresa costruttrice Sogeap (condanna a 9 anni di carcere), Luigi Serafini, amministratore unico Sogeap (8 anni).

Condannati anche Franco Aleandri, allora presidente IACP (7 anni), Corrado Tilesi, ex assessore del Comune di Amatrice (7 anni), Maurizio Scacchi, geometra della Regione Lazio-Genio Civile (5 anni). Un totale di 36 anni per i condannati, tutti accusati di omicidio colposo plurimo, lesioni, disastro e crollo colposo.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle