terzo conto energia

Quarto Conto Energia: pioggia di ricorsi, il punto della situazione
Fotovoltaico

Quarto Conto Energia: pioggia di ricorsi, il punto della situazione

Sono molti i ricorsi presentati contro il Quarto Conto Energia, possibili clamorosi sviluppi. Una prima sentenza si è espressa in favore dei ricorrenti

Quarto Conto Energia: quasi fatta per l’accordo con le Regioni
Quarto Conto Energia

Quarto Conto Energia: quasi fatta per l’accordo con le Regioni

Quasi fatta per per il Quarto Conto Energia. Si media sulla data di fine vita del Terzo Conto e su pochi altri punti, come confermato dalla Prestigiacomo

Quarto Conto Energia: il punto della situazione
Decreto Romani

Quarto Conto Energia: il punto della situazione

Un riassunto della situazione, in attesa del decreto sul Quarto Conto Energia la cui prima bozza potrebbe arrivare a giorni, forse il 14 aprile

Decreto Romani, ricorso alla Commissione Europea
Decreto Romani

Decreto Romani, ricorso alla Commissione Europea

Circa 1500 aziende hanno presentato un ricorso contro il decreto sulle rinnovabili presso la Commissione Europea

Decreto Romani, proposte per salvare le rinnovabili
Decreto Romani

Decreto Romani, proposte per salvare le rinnovabili

Varie proposte di riforma del Decreto Romani sono state avanzate in questi giorni. Fra queste quelle del governatore toscano e dell’Uncem

Quarto conto energia in arrivo, lo dice Romani
Decreto Romani

Quarto conto energia in arrivo, lo dice Romani

Romani conferma: il terzo conto energia finirà il 30 maggio. In arrivo il quarto conto energia: perplessità dalle associazioni di settore

Decreto Romani: Prestigiacomo incontra le associazioni di settore
Decreto Romani

Decreto Romani: Prestigiacomo incontra le associazioni di settore

Previsto per domani, l’incontro fra il ministro per l’Ambiente Stefania Prestigiacomo e le associazioni di settore sul “decreto Romani”.

Decreto Romani: manifestazione delle associazioni contro i tagli
Decreto Romani

Decreto Romani: manifestazione delle associazioni contro i tagli

Le associazioni manifestano in queste ore a Roma il proprio dissenso contro i tagli stabiliti dal decreto Romani che produrrà danni a tutto il settore

Rinnovabili, critiche bipartisan al decreto Romani
Decreto Romani

Rinnovabili, critiche bipartisan al decreto Romani

Esplode la polemica politica sul decreto Romani. Voci critiche anche dai banchi della maggioranza

Napolitano firma il decreto Romani, rinnovabili a rischio
Energie Rinnovabili

Napolitano firma il decreto Romani, rinnovabili a rischio

Il Presidente della Repubblica Italiana non ha recepito l’invito a non firmare il decreto Romani. Al via una lunga battaglia legale per fermare la legge

Decreto sulle rinnovabili: “Napolitano non firmi”
Decreto Romani

Decreto sulle rinnovabili: “Napolitano non firmi”

Le associazioni di settore chiedono a Napolitano di non firmare il decreto Romani. Paventata incostituzionalità del disegno.

Decreto rinnovabili: ecco i dettagli
Energie Rinnovabili

Decreto rinnovabili: ecco i dettagli

I dettagli del decreto Romani: tagli da giugno al fotovoltaico, tagli immediati e retroattivi all’eolico, limiti alle dimensioni degli impianti

Decreto sulle rinnovabili: via libera dal Consiglio dei Ministri
Energie Rinnovabili

Decreto sulle rinnovabili: via libera dal Consiglio dei Ministri

Finita la riunione fra i ministri Galan, Prestigiacomo e Romani, trapela la voce di un accordo: stralciato il tetto degli 8 GW sule rinnovabili, ma tagli in arrivo a giugno

Decreto rinnovabili: tolto il tetto degli 8mila megawatt?
Energie Rinnovabili

Decreto rinnovabili: tolto il tetto degli 8mila megawatt?

Dubbi sulla “bozza Romani” sono stati espressi sia da varie anime della società civile, sia da esponenti politici di tutte le posizioni. Possibile un ripensamento all’ultimo momento.

Taglio alle rinnovabili: Prestigiacomo getta acqua sul fuoco
Fotovoltaico

Taglio alle rinnovabili: Prestigiacomo getta acqua sul fuoco

Le dichiarazioni del ministro per l’Ambiente Stefania Prestigiacomo svelano la linea politica del governo. Rispettare i parametri Ue sulle rinnovabili ed investire tutto il resto sul nucleare.