Sydney soffoca nel fumo: residenti costretti a usare le mascherine

Sydney soffoca nel fumo: residenti costretti a usare le mascherine

Fonte immagine: Rebecca Herbert / Twitter

Gli incendi in Australia stanno rendendo sempre più irrespirabile l'aria di Sydney, mentre sulla città è caduta anche la cenere proveniente dai roghi.

Non accenna a placarsi l’emergenza incendi in Australia, e con essa quella che coinvolge la città di Sydney. La metropoli australiana è preda ormai da giorni di una fitta coltre di fumo, tanto che i residenti sono arrivati al punto di utilizzare mascherine anti-gas per ridurre al minimo il rischio di soffocamento o problemi respiratori. Forti problemi anche di visibilità, mentre i locali hanno definito la situazione “apocalittica”.

Il fumo che imprigiona Sydney rischia di minacciare la salute degli abitanti: in crescita il numero di segnalazioni relative a problemi respiratori, la cui “casa” è stata pochi giorni fa inserita nella lista delle località più inquinate al mondo (11esimo posto). Cancellati i viaggi in traghetto e le gite in barca, sconsigliate le attività fisiche all’aperto. Le autorità consigliano inoltre di restare al chiuso a meno di stretta necessità di spostamento. Sospese le uscite all’aperto dei bambini delle scuole.

A rendere irrespirabile l’aria, con l’inquinamento atmosferico nel centro di Sydney 11 volte più elevato della soglia di pericolo per la salute. della città i circa 100 incendi che stanno devastando il New South Wales (NSW, Nuovo Galles del Sud). L’incendio più vicino si trova ad appena un’ora di automobile da Sydney, che in questi giorni ha visto calare dal cielo anche una “pioggia” di cenere; venerdì questo fenomeno ha trasformato in una striscia nera la battigia della Balmoral Beach.

Il fumo sta iniziando a permeare diversi edifici di Sydney, tanto che sono scattate in varie zone della città operazioni di evacuazione in seguito al suono degli allarmi anti-fumo. Tra i palazzi evacuati anche il quartier generale del NSW Rural Fire Service. Questo mentre l’Australia è attualmente alle prese con un fronte incendi difficile da fronteggiare e un bilancio di sei vittime e oltre 700 case distrutte dalle fiamme.

Fonte: BBC

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Ventotene e il dissalatore: l’editoriale di Pecoraro Scanio