Lesioni muscolari

Una lesione muscolare – o uno strappo – è un fatto piuttosto comune, non solo tra gli sportivi e gli atleti, ma anche tra chi non pratica assiduamente attività fisica. A seconda della sua gravità, può comportare un forte dolore alla zona interessata per diverse settimane, soprattutto perché spesso si tendono a sottovalutare le conseguenze di tali danni. Approfondiamo allora cosa si intende per lesione muscolare e cosa si può fare per favorirne la guarigione.

Cos’è una lesione muscolare

I muscoli sono tessuti fibrosi e dunque una lesione più o meno grave interessa un numero maggiore o minore di fibre. Tutti i muscoli del nostro corpo sono soggetti a traumi, sebbene quelli degli arti siano più esposti a tali problematiche, essendo funzionali ai principali movimenti. Se paragoniamo il muscolo a una corda, possiamo vedere una lesione come uno sfilacciamento del tessuto: in alcuni casi la corda sarà quasi del tutto intatta, in altri può rimanere giusto un filo a tenere legate le due estremità, in altre ancora c’è una vera e propria rottura.

Gradi di lesione e sintomi

Proprio sulla base di questa metafora possiamo procedere con la spiegazione dei vari gradi di lesione. Attualmente, la classificazione universalmente riconosciuta vede tre gradi di lesione muscolare:

  • Primo grado. In questo caso una quantità di fibre inferiore al 5% viene interessata da lesioni; si avverte dolore nella zona ma non si vanno a formare ematomi. Generalmente con un riposo di qualche giorno a seguito della contrattura o della lesione lieve si torna ad una piena funzionalità del muscolo.
  • Secondo grado. A questo stadio si parla già di distrazione, ovvero di strappo muscolare. Una buona percentuale di fibre è colpita da tale trauma, il dolore è acuto e prolungato e il prolungamento dell’attività fisica può comportare conseguenze ancora più gravi. Può essere presente un ematoma e il consiglio è quello di verificare l’entità della lesione per assicurarsi un trattamento idoneo.
  • Terzo grado. In queste situazioni c’è una vera e propria impotenza funzionale, il dolore permane a lungo e impedisce i movimenti: almeno 3/4 delle fibre muscolari sono lesionate. Se si è vittima di un trauma così importante, ad essere fondamentale, oltre alla diagnosi, è la fase di recupero, che si aggira intorno a 4-6 mesi.

Cause degli strappi

Vi sono cause intrinseche e cause estrinseche per una lesione muscolare. Le prime sono principalmente date dall’età, dal livello di allenamento e di affaticamento muscolare, mentre le seconde possono essere dovute alle condizioni climatiche e del terreno. Un’altra differenziazione è fra traumi diretti – quelli cioè dovuti a un urto contro un altro corpo – ed indiretti. Tra quest’ultimi troviamo le principali cause degli strappi, ossia un movimento improvviso e brusco, magari avvenuto in una fase di scarso allenamento o di un riscaldamento insufficiente, oppure per via di uno sforzo eccessivo, ad esempio durante una lunga corsa.

Diagnosi e cura

Astenersi immediatamente da qualsiasi tipo di attività fisica è sicuramente la soluzione migliore per evitare di peggiorare il trauma. A seconda della gravità di questo e del dolore percepito, è poi bene sottoporsi ad un’ecografia o ad una risonanza magnetica per diagnosticare l’entità della lesione muscolare. Se accertato almeno un secondo grado, è bene sospendere ogni forma di sport fintanto che il medico lo ritenga opportuno e seguire un ciclo di fisioterapia, importantissima per ristabilire la completa funzionalità del muscolo.

Rimedi naturali e suggerimenti

Ristabilirsi grazie alla fisioterapia e ai controlli medici è l’unica via percorribile quando si subisce uno strappo. Nel caso di traumi abbastanza superficiali, tuttavia, ci si può aiutare anche con olio di arnica o aloe vera, utili a placare le infiammazioni. Il suggerimento è comunque quello di non avere fretta e di prendersi tutto il tempo necessario per ritrovare la completa forma fisica, così da non incorrere in nuove lesioni o persino peggiorare quelle in atto e preservare al meglio il proprio benessere.

Categorie correlate: Benessere, Salute.

Contrattura polpaccio: cause e rimedi naturali

Ultimi articoli

Contrattura polpaccio: cause e rimedi naturali
Rimedi naturali

Contrattura polpaccio: cause e rimedi naturali

Contrattura al polpaccio: cause, sintomi e rimedi naturali di un disturbo muscolare molto frequente, anche fra gli sportivi.

Stiramento inguinale ai muscoli: sintomi e cura
Salute

Stiramento inguinale ai muscoli: sintomi e cura

Lo stiramento muscolare inguinale è un disturbo frequente fra gli sportivi come corridori e calciatori: sintomi e come curarlo.

Contrattura ai muscoli della schiena: cosa fare
Salute

Contrattura ai muscoli della schiena: cosa fare

Gli effetti della contrattura alla schiena, un disturbo molto diffuso nella popolazione e decisamente doloroso: rimedi per il trattamento, anche naturali.

Strappo muscolare polpaccio: rimedi naturali
Rimedi naturali

Strappo muscolare polpaccio: rimedi naturali

Lo strappo muscolare al polpaccio è un trauma frequente, soprattutto fra gli sportivi: le cause, i sintomi, i trattamenti indicati e i rimedi naturali.

Infiammazione del tendine: sintomi e rimedi
Rimedi naturali

Infiammazione del tendine: sintomi e rimedi

Come si manifestano le infiammazioni ai tendini e come alleviare il dolore anche usando rimedi naturali efficaci: tutte le informazioni utili.

Lividi improvvisi: cause e rimedi naturali
Rimedi naturali

Lividi improvvisi: cause e rimedi naturali

Come comportarsi in presenza di lividi ed ematomi improvvisi: ecco le possibili cause e i rimedi naturali più usati per lenire gonfiore e dolore.

Caviglie gonfie dopo corsa: cosa fare
Rimedi naturali

Caviglie gonfie dopo corsa: cosa fare

Alcuni rimedi naturali efficaci per alleviare il gonfiore alle caviglie insorto dopo l’attività sportiva, quale la corsa: dal pediluvio ai massaggi.

Acido lattico: rimedi naturali per smaltirlo
Rimedi naturali

Acido lattico: rimedi naturali per smaltirlo

Acido lattico dopo un intenso allenamento fisico, i rimedi naturali per smaltirlo più in fretta e alcuni consigli utili per prevenirlo.

Strappo muscolare schiena: come curarsi
Salute

Strappo muscolare schiena: come curarsi

Le procedure da seguire in caso si subisse uno strappo muscolare alla schiena, da compiere in accordo con lo specialista anche in caso di rimedi naturali.

Stiramento muscoli della coscia: rimedi
Rimedi naturali

Stiramento muscoli della coscia: rimedi

Strappo muscolare alla coscia: un trauma frequente soprattutto fra gli sportivi, da curare con il supporto dello specialista ma anche con rimedi naturali.

Strappo muscolare coscia: cause e rimedi
Salute

Strappo muscolare coscia: cause e rimedi

Lo strappo muscolare alla coscia è un disturbo frequente, soprattutto fra gli sportivi: le cause, i sintomi principali e il trattamento, anche naturale.

Massaggio decontratturante: a cosa serve e quali sono i benefici
Salute

Massaggio decontratturante: a cosa serve e quali sono i benefici

Il massaggio decontratturante, come suggerisce il nome, mira a combattere le contratture muscolari: il rilassamento degli arti avviene con l’uso di oli.

Strappo muscolare: sintomi e cause
Salute

Strappo muscolare: sintomi e cause

I sintomi e le cause dello strappo muscolare, un disturbo particolarmente frequente fra gli sportivi, responsabile di dolore intenso e immobilità.

Contrattura muscolare coscia: sintomi e rimedi
Salute

Contrattura muscolare coscia: sintomi e rimedi

La contrattura muscolare alla coscia è un disturbo frequente fra gli sportivi: ecco le cause, i sintomi e i possibili rimedi per la guarigione completa.

Stiramento muscolare polpaccio: consigli utili
Salute

Stiramento muscolare polpaccio: consigli utili

Stiramento muscolare al polpaccio: cause, sintomi e consigli utili per non sforzare l’arto dopo il trauma, per raggiungere una rapida guarigione.

Contrattura muscolare: cause, sintomi e rimedi
Salute

Contrattura muscolare: cause, sintomi e rimedi

La contrattura muscolare è un trauma di lieve e media intensità ai muscoli: comporta rigidità e dolore, si risolve con il riposo e alcuni rimedi naturali.

Legamenti crociati rotti: gli esercizi preoperatori
Salute

Legamenti crociati rotti: gli esercizi preoperatori

I legamenti crociati anteriore e posteriore si possono ricostruire con la chirurgia: 3 esercizi preoperatori sono utili per facilitarne il recupero.

Tempi di recupero distorsione caviglia: come accorciarli
Salute

Tempi di recupero distorsione caviglia: come accorciarli

La distorsione alla caviglia è un trauma piuttosto frequente: i tempi di recupero possono essere ridotti iniziando la rieducazione propriocettiva subito.

Fascite plantare: gli esercizi migliori
Salute

Fascite plantare: gli esercizi migliori

La fascite plantare è un’infiammazione della pianta del piede: il dolore si può alleviare con alcuni esercizi, soprattutto di stretching, e con l’argilla.

Contrattura muscolare lombare: cause ed esercizi contro il dolore
Salute

Contrattura muscolare lombare: cause ed esercizi contro il dolore

Cause ed esercizi consigliati per la contrattura muscolare lombare, un dolore alla base della schiena derivante da uno sforzo o dalla cattiva postura.