Inquinamento Ambientale

L’inquinamento ambientale è uno dei problemi sicuramente più sentito a livello mondiale dal punto di vista green, proprio perché a causarlo sono un insieme di fattori.
Infatti, genericamente viene definito come un’alterazione del normale stato di qualità dell’ambiente, che può spesso sfociare nel mutamento definitivo delle caratteristiche fisico-chimiche di un ecosistema. Il nostro stesso ambiente, infatti, non è capace di riassorbire, come fa naturalmente, una mole eccessiva di sostanze nocive rilasciate e questo, inevitabilmente, ne altera gli equilibri.
Su GreenStyle troverai tutte le informazioni, i nuovi dati e le news circa l’inquinamento e le sue conseguenze.

Microplastica in tutti gli alimenti ittici
Microplastica in tutti gli alimenti ittici
Inquinamento Ambientale

Microplastica in tutti gli alimenti ittici

Tutti gli alimenti di origine ittica, comprese sardine e gamberi, sono contaminati da microplastica: è quanto rivela uno studio nel Queensland.

Plastica negli oceani: insufficiente il recupero di superficie
Inquinamento Ambientale

Plastica negli oceani: insufficiente il recupero di superficie

Inquinamento da plastica, la raccolta di superficie non sarà sufficiente per pulire gli oceani: è quanto rivela un nuovo studio, servono nuovi paradigmi.

Bambini, Unicef: uno su tre avvelenato da piombo
Inquinamento Ambientale

Bambini, Unicef: uno su tre avvelenato da piombo

Bambini sempre più contaminati dal piombo: è quanto emerge da un nuovo e preoccupante report dell’Unicef, realizzato in tutto il mondo.

Plastica negli oceani: triplicata entro il 2040
Inquinamento Ambientale

Plastica negli oceani: triplicata entro il 2040

La plastica negli oceani potrebbe triplicare entro il 2040: questa è la spaventosa stima che emerge da un recente studio, serve un cambio dei consumi.

Plastica nel Tamigi, livelli ormai insostenibili
Inquinamento Ambientale

Plastica nel Tamigi, livelli ormai insostenibili

La plastica nel Tamigi ha raggiunto livelli elevatissimi, fra i più alti nel mondo: è quanto rivelano due nuovi studi condotti nel Regno Unito.

Rifiuti a Roma: uomo multato 80 volte, ironia social
Inquinamento Ambientale

Rifiuti a Roma: uomo multato 80 volte, ironia social

Incastrato dalle videocamere trappola un uomo che gettava illegalmente rifiuti alla periferia di Roma, ad annunciarlo la Sindaca Virginia Raggi.

Russia, fiume diventa arancione: contaminato da una miniera
Inquinamento Ambientale

Russia, fiume diventa arancione: contaminato da una miniera

Un fiume in Russia si è colorato di arancione, forse per una contaminazione da una vicina miniera di rame: sul fenomeno indagano le autorità.

Rifiuti in spiaggia: 654 ogni 100 metri di litorale
Inquinamento Ambientale

Rifiuti in spiaggia: 654 ogni 100 metri di litorale

Presentato da Legambiente il rapporto Beach Litter 2020 sui rifiuti in spiaggia: 654 ogni 100 metri di costa secondo l’associazione.

Mascherine e guanti: 200 miliardi negli oceani al mese
Inquinamento Ambientale

Mascherine e guanti: 200 miliardi negli oceani al mese

Mascherine e guanti, quasi 200 miliardi di esemplari finiscono ogni mese negli oceani: un dramma per la sopravvivenza degli ecosistemi.

Greenpeace, allarme mare: plastica liquida nei detergenti
Inquinamento Ambientale

Greenpeace, allarme mare: plastica liquida nei detergenti

Secondo il nuovo rapporto Greenpeace le aziende utilizzano plastica liquida, semisolida o solubile tra gli ingredienti dei detergenti.

Mascherine e guanti: dramma senza precedenti per gli oceani
Coronavirus

Mascherine e guanti: dramma senza precedenti per gli oceani

Mascherine e guanti rappresentano un dramma per gli oceani: segnalazioni da tutto il mondo, serve un maggiore senso di civiltà

Plastica usa e getta: produzione record a causa del COVID
Coronavirus

Plastica usa e getta: produzione record a causa del COVID

Plastica usa e getta, cresce a dismisura la domanda a livello mondiale a causa del COVID: a farne le spese è l’ambiente, con un aumento dei rifiuti.

Plastica: il 31% della riciclata in Europa in realtà finisce nelle discariche in Asia
Inquinamento Ambientale

Plastica: il 31% della riciclata in Europa in realtà finisce nelle discariche in Asia

Parte della plastica raccolta in Europa non finisce nel circuito del riciclo, bensì nelle discariche e nei mari asiatici: è quanto rivela un nuovo studio.

Microplastica nello stomaco di un animale raro in Antartide
Animali

Microplastica nello stomaco di un animale raro in Antartide

Rinvenuta microplastica nello stomaco di un raro animale dell’Antartide: l’inquinamento umano ha raggiunto ogni luogo remoto del Pianeta.

PFAS, indeboliscono difese naturali contro il Coronavirus
Inquinamento Ambientale

PFAS, indeboliscono difese naturali contro il Coronavirus

I PFAS possono aver influito negativamente nella risposta immunitaria contro il Coronavirus, a sostenerlo il legale USA simbolo delle Class Action.

Fossa delle Marianne, tracce di inquinamento da mercurio
Inquinamento Ambientale

Fossa delle Marianne, tracce di inquinamento da mercurio

Inquinamento da mercurio antropico nelle profondità della Fossa delle Marianne, ipotesi confermata da due differenti studi.

Plastica negli oceani, intatta dopo 20 anni
Inquinamento Ambientale

Plastica negli oceani, intatta dopo 20 anni

La plastica gettata negli oceani non presenta segni di minima decomposizione anche dopo 20 anni: lo studio condotto nel Pacifico.

Cani sentinelle degli inquinanti ambientali
Cani

Cani sentinelle degli inquinanti ambientali

I cani possono essere delle sentinelle degli inquinanti ambientali, allertando con largo anticipo l’uomo della presenza di sostanze pericolose.

Tartaruga uccisa dalla plastica alla foce del Sarno
Inquinamento Ambientale

Tartaruga uccisa dalla plastica alla foce del Sarno

Una tartaruga è stata rinvenuta senza vita alle foci del Sarno: l’animale è probabilmente deceduto a causa dell’inquinamento da plastica.

PFAS, agenti chimici causano menopausa precoce
Donne

PFAS, agenti chimici causano menopausa precoce

I PFAS possono anticipare la menopausa, esponendo le donne a diversi rischi per la salute: l’allerta in uno studio della University of Michigan.