Bioetanolo

Il bioetanolo è il prodotto della fermentazione delle biomasse e viene attualmente utilizzato come combustibile per biocamini oppure come componente per benzina. I processi di produzione di seconda generazione utilizzano gli scarti delle coltivazioni per ricavare gli zuccheri utili alla fermentazione e non è dunque necessario coltivare campi di canna da zucchero per quest’unico scopo, tuttavia l’efficienza di questo combustibile non è ancora particolarmente elevata, al contrario di ciò che accade con il biodiesel. Altri elementi da cui si ricava il bioetanolo sono la canna di lago, la cellulosa e il tronco degli alberi. Seguite le innovazioni nel campo dei biocarburanti con GreenStyle e rimanete informati su quanto si può fare con il bioetanolo.

Biocarburanti: etanolo a basso costo grazie a nuove tecnologie
Biocarburanti: etanolo a basso costo grazie a nuove tecnologie
Biocarburanti

Biocarburanti: etanolo a basso costo grazie a nuove tecnologie

Tre nuove tecnologie messe a punto negli USA renderanno più efficiente ed economica la produzione di etanolo.

Etanolo dalla CO2: conversione diretta e low cost con nuova tecnica
Biocarburanti

Etanolo dalla CO2: conversione diretta e low cost con nuova tecnica

Un nuovo metodo messo a punto da un’équipe di ricercatori americani semplifica e abbatte i costi del processo di conversione della CO2 in etanolo.

Biocarburanti dal vino grazie agli scarti dell’uva
Biocarburanti

Biocarburanti dal vino grazie agli scarti dell’uva

Biocarburanti dagli scarti della produzione di vino, una risorsa economica e competitiva secondo gli esperti dell’Università di Adelaide.

Biocarburanti di prima generazione: UE fissa tetto al 7%
Biocarburanti

Biocarburanti di prima generazione: UE fissa tetto al 7%

Il Parlamento Europeo ha accolto le richieste degli ambientalisti, abbassando dal 10% al 7% il tetto di biocarburanti di prima generazione.

Biocarburanti da scarti agricoli più efficienti grazie ai lieviti naturali
Bioetanolo

Biocarburanti da scarti agricoli più efficienti grazie ai lieviti naturali

Grazie a 5 lieviti speciali i procedissi per ottenere bioetanolo dagli scarti agricoli potrebbero diventare più efficenti: lo dimostra uno studio della UEA.

Biocarburanti: costi ridotti con lieviti ingegnerizzati
Biocarburanti

Biocarburanti: costi ridotti con lieviti ingegnerizzati

La produzione di biocarburanti sarà più economica grazie a nuovi lieviti capaci di fermentare le biomasse senza costosi pretrattamenti.

Biocarburanti dagli scarti agricoli grazie a nuovi test sui lieviti
Biocarburanti

Biocarburanti dagli scarti agricoli grazie a nuovi test sui lieviti

Una nuova tecnica, più economica e veloce, per lo screening dei lieviti permetterà di produrre biocarburanti di seconda generazione sostenibili.

Biocarburanti e agricoltura: non più in competizione secondo studio
Biocarburanti

Biocarburanti e agricoltura: non più in competizione secondo studio

Una ricerca giapponese presenta un processo per produrre bioetanolo ad alta resa e insilato animale di alta qualità allo stesso tempo.

Stufe e camini a bioetanolo: vantaggi e svantaggi
Bioetanolo

Stufe e camini a bioetanolo: vantaggi e svantaggi

Camini e stufe a bioetanolo: pregi e difetti del riscaldamento a bioetanolo, caratteristiche e costi tutto quello che devi sapere.