Bioetanolo

Il bioetanolo è il prodotto della fermentazione delle biomasse e viene attualmente utilizzato come combustibile per biocamini oppure come componente per benzina. I processi di produzione di seconda generazione utilizzano gli scarti delle coltivazioni per ricavare gli zuccheri utili alla fermentazione e non è dunque necessario coltivare campi di canna da zucchero per quest’unico scopo, tuttavia l’efficienza di questo combustibile non è ancora particolarmente elevata, al contrario di ciò che accade con il biodiesel. Altri elementi da cui si ricava il bioetanolo sono la canna di lago, la cellulosa e il tronco degli alberi. Seguite le innovazioni nel campo dei biocarburanti con GreenStyle e rimanete informati su quanto si può fare con il bioetanolo.

Stufe e camini a bioetanolo: vantaggi e svantaggi
Stufe e camini a bioetanolo: vantaggi e svantaggi
Bioetanolo

Stufe e camini a bioetanolo: vantaggi e svantaggi

Camini e stufe a bioetanolo: pregi e difetti del riscaldamento a bioetanolo, caratteristiche e costi tutto quello che devi sapere.