Solstizio d’estate a Stonehenge: come vederlo in diretta

Solstizio d’estate a Stonehenge: come vederlo in diretta

Fonte immagine: Pixabay

Il solstizio d'estate sarà quest'anno trasmesso in diretta streaming dal sito di Stonehenge: le limitazioni da coronavirus vietano assembramenti dal vivo.

Appuntamento in streaming con il solstizio d’estate, in diretta dal sito archeologico di Stonehenge. È questa l’iniziativa che proviene dal Regno Unito per accogliere l’ormai imminente bella stagione, date le limitazioni imposte per contenere i contagi da coronavirus. Nessun assembramento nel luogo simbolo per ammirare questi fenomeni astronomici: quest’anno lo spettacolo lo si potrà guardare dagli schermi di smartphone, tablet e computer.

Il sito archeologico di Stonehenge attira da sempre turisti da tutto il mondo. La sua particolare struttura circolare, le cui origini si perdono nei millenni, è stata creata da antichissime popolazioni proprio per osservare equinozi e solstizi. In occasione di questi eventi astronomici, la luce si allinea infatti con le pietre dell’antichissima costruzione.

Data la pandemia da COVID-19 che ha colpito l’intero globo, il direttore del sito Nichola Tasker si è visto costretto a cambiare i piani per il solstizio estivo del 2020:

Siamo molto dispiaciuti nel dovervi dare oggi questa notizia. Ci siamo consultati a lungo sulla possibilità di offrire visite sicure e avremmo voluto garantire l’evento come di consuetudine. Ma sfortunatamente non abbiamo altra scelta che cancellare.

Così come già anticipato, l’evento sarà però offerto in streaming video:

Speriamo che il nostro streaming possa offrire un’opportunità alternativa per le persone vicine e lontane, affinché possano connettersi a questo posto così spirituale soprattutto in questo periodo dell’anno. Non vediamo l’ora di riaccogliere tutti il prossimo anno.

Il solstizio d’estate cade tipicamente tra il 20 e il 21 giugno. La data non è fissa data l’adozione del calendario Gregoriano: il moto della Terra attorno al Sole non è precisamente di 365 giorni, per questo ogni quattro anni si adotta un calendario bisestile per recuperare circa sei ore di differenza l’anno. Per il 2020, il fenomeno è atteso per il 20 giugno alle 23.43 del fuso italiano.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

CrossFit: esercizi da fare in casa (lezione 1)