Snack post palestra: sceglierlo pre-allenamento aiuta a dimagrire

Snack post palestra: sceglierlo pre-allenamento aiuta a dimagrire

Fonte immagine: Pixabay

Meglio scegliere lo spuntino prima dell'allenamento: farlo dopo potrebbe orientare verso cibi più calorici.

La merenda va scelta prima e non dopo l’allenamento in palestra. Sceglierla dopo può portare a orientarsi verso un alimento meno salutare, come ad esempio la cioccolata.

Un gruppo di ricercatori dell’Università del Nebraska – Lincoln ha scoperto che chi sceglie cosa mangiare al termine dell’allenamento prima di andare sul tapis roulant ha meno probabilità di mangiare cioccolato dopo. Dai risultati dello studio è emerso che pianificare in anticipo il cibo aiuta ad avere una dieta più nutriente.

Alle 256 persone che vanno in palestra abitualmente è stato chiesto se volessero una mela, un biscotto o uno spuntino per la propria merenda. A 137 persone è stato chiesto prima della sessione, a 119 dopo. Circa il 74% dei partecipanti a cui è stata fatta la domanda prima della sessione di allenamento hanno scelto una mela, percentuale che scende al 55% se viene chiesto in seguito.

Mentre solo il 14% del gruppo di pre-esercizio ha scelto di mangiare un brownie, circa il 20% del gruppo post-allenamento lo ha invece preferito a cibi più salutari. Il professor Koehler, tra le prime firme dello studio ha detto:

Se il tuo obiettivo è quello di perdere peso, direi che le nostre scoperte sostengono che è meglio scegliere cosa mangiare prima di andare in palestra.

Lo studio, pubblicato sulla rivista Nutrients, ha anche sollevato alcune domande sul modo in cui l’esercizio fisico influenza l’appetito. Una teoria già nota, conosciuta come “alimentazione compensatoria”, suggerisce che le persone che consumano più cibo ricco di calorie dopo l’esercizio fisico lo fanno perché indotti dalla mente che inconsciamente punta a assorbire le calorie perse nell’attività.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Crema viso antirughe fai da te