Smog a Roma alle stelle: possibile nuovo stop ai diesel Euro 6

Smog a Roma alle stelle: possibile nuovo stop ai diesel Euro 6

Ancora elevati i livelli di smog a Roma, timore per possibili nuovi provvedimenti di blocco traffico per tutte le vetture diesel.

Prosegue a Roma l’emergenza smog. Nella Capitale l’inquinamento atmosferico continua a risultare sopra la norma, tanto da far presagire a un nuovo blocco traffico. Tutt’ora in vigore, tanto che anche oggi si fermeranno (dalle 7:30 alle 20:30) le vetture benzina di classe Euro 0, Euro 1 ed Euro 2, oltre a motocicli e ciclomotori Euro 0 e 1.

Se la situazione smog a Roma non dovesse migliorare entro domani i cittadini romani potrebbero vedere rinnovato il blocco traffico anche per le vetture diesel 6. Un provvedimento applicato alcuni giorni fa e che ha scatenato accese polemiche in merito alla sua utilità.

Se confermato anche oggi l’inquinamento atmosferico nella Capitale sforerebbe i limiti previsti (50 microgrammi/metro cubo d’aria) per il sesto giorno consecutivo. Ipotesi suffragata anche da quanto contenuto nell’ordinanza n.144 (del 26/01/2020) emessa dalla sindaca Raggi, nel cui testo è possibile leggere:

In considerazione delle previsioni modellistiche fornite dall’ARPA Lazio la qualità dell’aria evidenzia per la giornata odierna e per quella di domani una situazione di criticità con il rischio di superamento dei valori limite per le concentrazioni degli inquinanti atmosferici e un netto miglioramento per la giornata successiva.

Se tale ottimismo venisse confermato dalle nuove rilevazioni di domani, il rischio di un nuovo blocco traffico che coinvolga anche i diesel Euro 6 potrebbe risultare scongiurato. Molto dipenderà però dalle condizioni meteo che interesseranno Roma nelle prossime ore, con la speranza che si interrompa la corrente di Scirocco che ha favorito l’accumulo di smog nelle scorse giornate.

Fonte: Comune di Roma Capitale

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Uber JUMP: come noleggiare le biciclette elettriche