• GreenStyle
  • Salute
  • Smartphone: vicini al letto possono causare tumori e infertilità

Smartphone: vicini al letto possono causare tumori e infertilità

Smartphone: vicini al letto possono causare tumori e infertilità

Fonte immagine: Viktor Hanacek / Picjumbo

Non si dovrebbe dormire con gli smartphone vicini al letto, sostiene uno studio, perché l'esposizione alle radiazioni potrebbe causare tumori e infertilità.

Sarebbe proprio il caso di evitare di dormire con gli smartphone vicini al letto, perché potrebbero avere delle forti ripercussioni sulla nostra salute, facilitando l’insorgenza di tumori e di infertilità. È questo l’avvertimento che proviene dal Dipartimento della Sanità della California.

Gli esperti hanno avvertito della necessità di tenere i cellulari a diversi metri di distanza mentre si dorme, per ridurre l’esposizione delle radiazioni che provengono da questi dispositivi tecnologici. Secondo i ricercatori, l’esposizione alle radiazioni degli smartphone potrebbe essere collegata a problemi di tumori, attenzione, di salute mentale e riproduttiva.

I cellulari trasmettono informazioni utilizzando segnali radio a bassa frequenza, che ci possono esporre a radiazioni pericolose, in particolare durante lo streaming o il download di file di grandi dimensioni. Non esisterebbero prove effettive dal punto di vista scientifico che si possano classificare come definitive, ma ci sono studi sufficienti a far pensare di agire con cautela, specialmente quando si tratta di salute dei bambini.

Gli scienziati avvertono che tenere un telefono direttamente sul corpo non può essere considerata affatto una buona idea e, secondo ciò che hanno rivelato gli stessi esperti, anche i produttori di cellulari sembrano essere d’accordo, includendo nelle avvertenze degli appositi avvisi, come per esempio ha fatto Apple. Alcune aziende hanno dato anche dei consigli per ridurre l’esposizione, utilizzando per esempio il vivavoce.

Le specifiche linee guida che sono state emanate in California osservano che le radiazioni possono penetrare più facilmente nella materia cerebrale dei bambini rispetto a quella degli adulti. Di conseguenza si presume che l’esposizione alle radiazioni degli smartphone può essere più dannosa per i cervelli in via di sviluppo.

Alcuni studi hanno dimostrato che tutto ciò potrebbe causare tumori al cervello o alle orecchie e potrebbe essere collegato con problemi di attenzione e di salute mentale, incidendo anche sulla qualità del sonno degli adolescenti.

Altre ricerche hanno dimostrato un forte collegamento tra l’esposizione ai cellulari, il numero degli spermatozoi e la qualità dello sperma. Gli esperti hanno visto come ricerche condotte in più Paesi hanno messo in evidenza che gli uomini che tengono il cellulare in tasca hanno un numero di spermatozoi minore.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

SANA 2017: intervista a Giacomo Sebastiani – Winni’s