Smart City Index 2020: Trento è la città più sostenibile d’Italia

Smart City Index 2020: Trento è la città più sostenibile d’Italia

Fonte immagine: Wikipedia

Trento è la città più sostenibile d'Italia secondo lo Smart City Index 2020 di EY, ecco le altre città in classifica.

Trento è la città più sostenibile d’Italia secondo lo Smart City Index 2020. La speciale classifica è stata stilata da EY sulla base delle infrastrutture presenti sul territorio in relazione a tre aree specifiche: trasporti, energia e ambiente. Completano il podio di quest’anno Torino e Bologna, seguite a loro volta da Mantova e Milano.

Giunto alla sua quinta edizione, lo Smart City Index di EY ha analizzato 109 città italiane capoluogo di Provincia. Di ciascuna sono stati analizzati parametri quali reti, infrastrutture e innovazione. Per quanto riguarda l’area “ambiente” sono stati presi in considerazione aspetti quali acqua, verde e rifiuti. Di seguito la top 10:

  1. Trento;
  2. Torino;
  3. Bologna;
  4. Mantova;
  5. Milano;
  6. Bolzano;
  7. Brescia;
  8. Bergamo;
  9. Pordenone;
  10. Ferrara.

Come sottolineato dagli analisti le prime 7 città capoluogo in relazione alla classifica generale (Trento, Torino, Bologna, Mantova, Milano, Bolzano, e Brescia) tendono a risultare le stesse anche nelle liste parziali. Tra gli incrementi maggiori la sezione auto elettriche e ibride: il numero delle colonnine di ricarica è cresciuto del 92% negli ultimi due anni, aumentando dal 2014 a oggi del 357%; elettriche ed ibride più che triplicate negli ultimi 4 anni (+259% dal 2016). Ha sottolineato Andrea D’Acunto, Mediterranean Government and Public Sector Leader di EY:

Da diversi anni le città nel nostro Paese si stanno evolvendo in maniera sensibile verso la sostenibilità, attivando diverse iniziative per essere a basso impatto ambientale, favorire la mobilità sostenibile e ridurre fenomeni come l’inquinamento atmosferico e il congestionamento del traffico. Dallo Smart City Index di EY emerge che alcuni indicatori negli ultimi anni sono cresciuti in maniera esponenziale soprattutto nelle città metropolitane di Milano, Torino, Bologna o nelle città medie del Nord.

Se osserviamo la mobilità sostenibile, ad esempio, le auto elettriche ed ibride sono più che triplicate negli ultimi 4 anni registrando un aumento del 259% dal 2016; anche il parco circolante ha registrato una diminuzione di auto importante dal 2002 al 2018, solo Milano ha “eliminato” oltre 100.000 veicoli dalla città. È presente tuttavia ancora un grande divario con le città del Sud, ad eccezione di Lecce e Bari che si collocano tra le prime 50 nella classifica dedicata al tema della sostenibilità.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Beach Litter 2019: intervista a Letizia Lanzarotti – Lady Be